Il lindy hop: di che cosa si tratta, che ballo è, che musica si balle e che abiti si indossano.

Il ballo.

Il Lindy Hop è un tipo di danza swing che nasce a New York City tra gli anni ’20 e gli anni ’30 del secolo scorso. I locali simbolo di questo stile di ballo  sono il Savoy Ballroom e il Cotton Club nel quartiere di Harlem. Il lindy hop combina elementi di solo a degli elementi di coppi, unendo movimenti codificati a delle improvvisazioni che hanno le loro radici nelle danze popolari afroamericane. La struttura del lindy hop è a otto conti come avviene nelle classiche danze di coppia europee.

Si tratta di un ballo adrenalinico con ritmi sincopati, tipici dello swing, e caratterizzato dalle social dance. Si tratta di serate in cui ballerini e ballerine si invitano sulla pista da ballo a vicenda per improvvisare sui dei grandi classici della musica swing. All'inizio la danza lindy hop era diversa da come la si vede oggi, con il corso del tempo sono state aggiunte figure e movimenti come gli aerials. Verso gli anni '40 il lindy hop lasciò il passo al be bop che favoriva la libera espressione dei musicisti piuttosto che dei ballerini.

I nuovi stili di ballo ebbero influenza anche sul lindy hop che prese in prestito alcune movenze dal Boogie Woogie. I corsi lindy hop Milano aiutano a sviluppare lo stile personale. A differenza di molti altri tipi di ballo, il lindy hop punta allo sviluppo di un proprio stile di ballo che sia unico e originale. Un ballerino di lindy hop può ballare in un modo completamente diverso da quello di un altro, anche se stanno eseguendo il medesimo passo di danza.

Il lindy hop comprende molti stili predefiniti e un numero infinito di stili individuali possibili. Le basi dello stile di danza lindy hop sono però codificati e si devono eseguire figure e passi definiti come accade ai corsi lindy hop Milano. Con lo sviluppo di una buona tecnica, i corsi lindy hop Milano aiutano a dare una propria interpretazione che si sviluppa nel movimento con proprio partner.

Le possibilità di espressione individuale sono pressoché infinite. Il ballo lindy hop, come per il golf, aiuta a trovare il proprio swing per poter poi scatenarsi nelle danze. Il lindy hop è un ballo che nasce di coppia ma son presenti anche dei momenti in cui è possibile ballare da soli per poi tornare nella coppia. Come per i balli europei classici, è l'uomo a guidare e la dona segue, il tutto arricchito da una serie di improvvisazioni. Una ballerina capisce dai movimenti del partner i passi da compiere.

Tuttavia, nonostante la profonda comunicazione tra i partner, la ballerina ha tutto lo spazio per improvvisare e a sua volta anche per il ballerino vale la medesima cosa. L'uomo che conduce può anche decidere di cambiare il ballo che si sta facendo, improvvisando una variante personale e unica. In genere, questo accade per reagire al cambio della musica o a un parte della canzone che è più lenta e fluida. I corsi lindy hop MIlano sono in grado di insegnare come connettersi con il partner.

Non è necessario andare in due ai corsi lindy hop Milano perché il partner si può trovare direttamente sulla pista da ballo. In un primo momento, i ballerini di lindy hop ballano da soli per poter imparare i passi base delle danza. Alcuni canoni tipici dei balli classici nel lindy hop son persi, come il fatto che deve essere l'uomo a invitare la compagnia. Nel lindy hop tutti ballano con tutti e le donne possono invitare chi preferiscono a ballare.

La musica.

I corsi lindy hop Milano, come tutti gli altri genere di ballo swing, si ballano su musiche jazz e swing. È uno stile particolare che si è sviluppato negli Stati Uniti d'America tra gli anni 30 e gli anni 40. Molti balli nascono dal lindy hop e però sono ballati su musiche non jazz; è il caso del rock ‘n roll, del rockabilly, del jive, del boogie, del west coast swing.

Il lindy hop è uno dei pochi balli che resta swing, perciò più autentico. Il lindy hop vien oggi ballato ai corsi lindy hop Milano anche su altri genere di musiche, spesso su musiche più moderne che son un mix di sonorità tipiche degli anni 40 e elementi della musica moderna.

È questo il caso dell'electro swing. Lo swing si caratterizza per della tipiche pulsazioni, dette in slang pulse su cui ballare il lindy hop. I ballerini di lindy hop hanno un buon orecchio musicale che permette loro di ascoltare la musica e adattare le loro movenze in modo libero e spontaneo. Proprio come accade nel jazz, il lindy hop si basa su un ritmo sincopato.

Gli abiti.

Parte fondamentale per i corsi lindy hop Milano sono anche gli abiti che sono in stile vintage. Le donne indossano una gonna ampia a campana in modo da poterla far girare e rendere più spettacolari le evoluzioni. L'uomo invece indossa una camicia e spesso le bretelle. Si tratta di costumi che portano indietro le lancette dell'orologio  per entrare ancora di più nel tempo. Anche il trucco e le pettinature sono retrò e molto curate.

Oggi lo stile retrò è tornato di gran moda, tanto da pervadere anche altri settori, come l'arredamento per esempio. Sono sempre di più le persone che restano affascinate da questo stile retrò e i corsi lindy hop Milano sono perfetti per entrare ancora di più nello stile. Molte persone non sanno cosa sia il lindy hop e lo vengono a sapere da altre persone appassionate di retrò e vintage.

Molti si inscrivono ai corsi di lindy hop Milano dopo averne sentito parlare in maniera entusiasta da amici, aprenti e colleghi. Il passaparola è  un aspetto importante dei corsi lindy hop Milano che ne aumenta la fama e il successo, determinando un aumento di appassionati. Il lindy hop aiuta a immergersi nello swing e diventa molto di più di un semplice passatempo ma tende a pervadere ogni situazione delle vita: dallo stile nel vestire all'arredamento.

Corsi lindy hop Milano, Corsi lindy hop Cenisio, Corsi lindy hop Certosa, Corsi lindy hop Fiera Milano, Corsi lindy hop Mac Mahon, Corsi lindy hop Sempione, Corso lindy hop Milano, Corso lindy hop Cenisio, Corso lindy hop Certosa, Corsi lindy hop Fiera a Milano, Corso lindy hop Mac Mahon, Corsi lindy hop Corso Sempione, Corsi lindy hop Corso Sempione Milano, Corsi lindy hop zona Corso Sempione Milano, Corsi lindy hop Mac Mahon Milano, Corsi lindy hop zona Mac Mahon Milano, Corsi lindy hop zona Fiera Milano, Corsi lindy hop Cenisio Milano, Corsi lindy hop zona Cenisio Milano, Corsi lindy hop Certosa Milano, Corsi lindy hop Viale Certosa Milano, Corsi lindy hop zona Viale Certosa, Corsi lindy hop zona Viale Certosa Milano, Corsi lindy hop zona Certosa Milano.

Corsi Hip-Hop Milano

Lo stile di ballo hip hop: da dove ha avuto origine e quali soni passi più comuni.

Origine.

L'hip hop è un movimento che nasce negli anni settante e ottanta nelle zone più povere e malfamate di New York, il Bronx. Tra i molti quartieri di New York City, quelli lontani dal centro sono piuttosto poveri e a prevalenza di immigrati: neri in primis ma anche latinoamericani, europei, asiatici etc.

Da questo mix culturale nasce una nuova corrente che pervade più campi: la musica e il ballo, tra tutti, fino a diventare uno stile di vita. Era nato l'hip hop che da lì avrebbe poi conquistato no solo le classifiche degli album più venduti ma anche il resto del mondo.

All'inizio, come è capitato a moltissimi balli, l'hip hop non è visto di buon occhio perché tipico delle classi sociali ed economiche più povere, ma il ballo hip hop porta una rivoluzione anche nelle lotte tra gang che ora si sfidano in gare di ballo, piuttosto di utilizzare strumenti di violenza. L'hip hop diventa ben presto una vera e propria cultura fatta di musica, ma anche di danze e graffiti.

Quest'ultimi sono l'opera dei writers che dipingono dei murales giganteschi in tutto il quartiere, diventano opera d'arte che oggi valgono milioni. Molte sono le discipline tipiche dell'hip hop come per esempio lo scratching, cioè creare dei suoni nuovi ritmando una base grazio allo struscio del disco sulla piastra.

Spesso i pezzi ballati il corsi hip-hop Milano hanno basi realizzate con questa tecnica. Nella danza hip hop sono riprese molte espressioni della cultura black come lo scart, il cut e altre movenze che spuntano dalla strada qua e là. Uno di queste tendenza è lo skate boarding e la ben più famosa break dance, chiamata b boying.

Lo skate board è una particolare tavola con delle rotelle con cui si possono fare delle acrobazie: molte movenze tipiche presenti anche ai corsi hip-hop Milano sono prese in prestito dallo skate. Il ballo hip hop non è solo una movenza ma diventa anche uno strumento di protesta sociale, visto che nasce in quartieri disagiati e le musiche spesso hanno tematiche politiche e sociali.

Il ballo hip hop non è solo tecnica e virtuosismo ma anche un modo di esprimere la propria frustrazione dopo il fallimento delle marce nere degli anni '60. Per quanto riguarda il discorso tecnino, il ballo che vien insegnato ai corsi hip-hop Milano ha molto in comune con il jazz, poiché vige un'unica regola, ossia l’improvvisazione.

Il ballo hip hop non è un miscuglio libero di gesti a caso, ma piuttosto una libera interpretazione di quelli che sono i movimenti tipici e i passi nati in strada. Dopo anni, i movimenti dell'hip hop sono codificati e ci sono delle mosse da imparare ai corsi hip-hop Milano.

Il free style è, invece, quello stile tipico dell'hip hop proprio dei cantanti che improvvisano dei testi in rima su delle basi musicali. Si può anche utilizzare la bocca per creare dei suoni musicali.

I Breaker sono i ballerini di hip hop e break dance che si sono inventati questo particolare stile fatto di movimenti che sfidano la gravità, perciò risultano molto acrobatici e spettacolari.

Si tratta di autodidatti che pescavano le loro idee da genere tipicamente black, come per esempio il jazz ma anche da altre discipline, come anticipato sopra, dallo skate boarding. Le gare tra ballerini singoli o tra le crew, i gruppi di ballerini, sono diventate dei veri eventi culturali alle quale assistono moltissime persone. Durante le gare si ha l'opportunità di vedere stili e movimenti diversi dal solito che nascono dalla creatività personale.

I passi.

Oggi si può imparare questo stile di danza grazie ai corsi hip-hop Milano che introduce ai passi fondamentali della danza hip hop. L'hip hop ha due stili principali: la old shool e la new school. La prima corrente è quella più fedele alle radici dell'hip hop nato nelle strade del Bronx a New York City durante gli anni settanta e ottanta.

Uno stile si sviluppa proprio all'inizio e si tratta della break dance, chiamata b boying. La seconda corrente, invece, la new school, si sviluppa a partire dagli anni novanta dall'altra parte degli Stati Uniti d'America cioè sulla costa ovest, la west coast.

Lo stile che sviluppa qui è principalmente in piedi, cioè staccandosi dal suolo, a differenza della break dance. Elementi che accomunano i due differenti stili ce ne sono, come i blocchi per esempio. Oppure si possono accumunare anche le contrazioni e le waves; si tratta di onde fatte con i movimenti del corpo.

Un passo in particolare è il cosiddetto butterfly: una sequenza di onde che parte dai piedi per finire in alto con le braccia. Un passo tipico della old school è il locking che deriva dal termine inglese per dire blocco. Questo stile a scatti è nato verso la fine degli anni '60 e prevede rei movimenti rigidi ed eseguiti molto velocemente che si alternano a dei movimenti fluidi e molleggiati delle gambe , soprattutto.

Le braccia, invece, eseguono blocchi e onde in modo rapido per creare una coreografia. Il locking è uno stile sia per chi balla singolarmente ma cneh perfetto per un gruppo, che in hip hop prende il nome di crew o meglio dance crew.

Anche lo stile dell'old school popping nasce nello stesso periodo del lockiong si basa su un concetto diverso: una rapida contrazione e successivo rilassamento dei muscoli del corpo.  Infine, il roboting il quale si caratterizza per un movimento meccanico che tende a riprendere e imitare i movimenti di un robot.

Invece, per quanto riguarda gli stili tipici della new school, c'è l'house che si basa principalmente su movimenti della parte inferiore del corpo, in modo particolare le gambe. Questo stile è un mix di altri stili come il Jackin’, il Footwork e il Lofting. Anche il krumping fa parte degli stili che identificano la new school ne fa parte,. Si tratta di uno stile perfetto per quei ballerini che si organizzano in gruppi.

Corsi Hip-Hop Milano

Corsi Hip-Hop MilanoCorsi Hip-Hop CenisioCorsi Hip-Hop CertosaCorsi Hip-Hop Fiera MilanoCorsi Hip-Hop Mac MahonCorsi Hip-Hop SempioneCorsi Hip-Hop a MilanoCorsi Hip-Hop CenisioCorsi Hip-Hop CertosaCorsi Hip-Hop Fiera MilanoCorsi Hip-Hop Mac MahonCorsi Hip-Hop Corso SempioneCorsi Hip-Hop Corso Sempione MilanoCorsi Hip-Hop zona Corso Sempione MilanoCorsi Hip-Hop Mac Mahon MilanoCorsi Hip-Hop zona Mac Mahon MilanoCorsi Hip-Hop zona Fiera MilanoCorsi Hip-Hop Cenisio MilanoCorsi Hip-Hop zona Cenisio MilanoCorsi Hip-Hop Certosa MilanoCorsi Hip-Hop Viale Certosa MilanoCorsi Hip-Hop zona Viale CertosaCorsi Hip-Hop zona Viale Certosa MilanoCorsi Hip-Hop zona Certosa Milano.

Corsi break dance Milano

La break dance e l'hip hop: origine, differenza tra i due, stili di danza e stili di musica.

La nascita dell'hip hop.

La parola hip hop vien considerata oggi come un sinonimo di rap oppure come uno stile di musica simile ma più melodico. Niente di più sbagliato! L'hip hop è uno stile di vita che tra le sue discipline comprende anche il rap e la break dance.

Questa è la differenza principale poiché è difficile definire l'hip hop che è una corrente che influenza ogni aspetto dell'arte: dalla musica, dal disegno, alla danza. L'hip hop non è solo una musica di protesta nata per la situazione dei quartieri disagiati di New York City ma è anche molto altro di più.

Si tratta di un nuovo mezzo nato nel Bronx, quartiere a maggioranza nera con anche altre culture immigrate in cerca di fortuna come quella latina. Alcune forme artistiche tipiche dell'hip hop sono: la break dance, il rap e i graffiti. All'inizio, tutto questo era visto di cattivo occhi perché era tipico dei ceti sociali più poveri e disadattati, spesso nei quartieri dove i problemi erano maggiori.

La presa sui giovani e giovanissimi fu enorme e ben presto la musica hip hop conquistò anche le classifiche. La 4 discipline dell'hip hop sono il rap, lo scratching, l'aersol art e la break dance, detta b boying. Il rap è un modo di cantare su basi hip hop con testi spesso di protesta in rima e molto veloci, spesso improvvisati come avviene nelle battle rap. Lo scratching è, invece, l'arte della manipolazione dei dischi. Il dj utilizza le dita per muovere i dischi sul giradischi al fine di creare suoni particolari. Infine, c'è l'aerosol art che indica i graffiti fatti con le bombolette spray.

La danza hip hop e i suoi stili.

La danza è solo uno dei molti aspetti dell'hip hop che si può approfondire ai corsi break dance Milano. La danza break dance ha lontanissime origini che vanno ricercata nelle danze popolari dalle tribù africane. Influenze ci sono anche da parte del kung fu cinese, dalla Capoeira brasiliana e da innumerevoli altri stili di ballo, che hanno una cosa in comune: erano tipiche degli immigrati che si trovano a convivere nei quartieri più poveri di New York City.  

Il breaking, stile presenti in tutti i corsi break dance Milano, ha origine nei ghetti di New York nei primi anni ’70. Il popping e il locking sono, invece, nati sulla costa occidentale, principalmente a Los Angeles. Quello che univa questi diversi stili di danza erano i ballerini di strada che utilizzavano la danza come sostituto di risse e pestaggi.

Le gang ora erano diventante dance crew, cioè gruppi di ballo, che si sfidavano con il loro personale stile su basi hip hop. Era di certo più bello passare il tempo a ballare piuttosto che a girare con una pistola in tasca per il controllo del territorio di chissà quale boss.

L'hip hop e break dance aiutavano i ragazzi più giovani a tenersi fuori dai guai, piuttosto di immischiarsi in brutte faccende. Le gare tra ballerini si caratterizzano anche per l'atteggiamento sfrontato e spavaldo che non è da considerarsi come un limite ma parte stessa dell'esibizione.

I ballerini di break dance sono molto spettacolari da guardare perché perdono spunti dappertutto e poi interpretano a modo loro, dando vita a movimenti unici e molto personali. I principali stili della danza hip hop sono 3: il popping, il locking e il b-boying, slang per indicare la break dance.

La new school, a differenza dalla old school, lascia un po' perdere i temi politico - sociali e si concentra più sullo stile e sull'attitudine. Con questa rivoluzione in atto, i capi delle bande non erano più i più violenti, ma diventavano popolari e potenti i ballerini più bravi, i dj e i writers migliori che salivano di notte sulle metropolitane per creare dei bellissimi disegni con le bombolette spray.

Le battaglie tra ballerini break dance sono davvero spettacolari e hanno principalmente 3 fasi. La prima fase di una battaglia b boying è il cosiddetto top rocking. Si tratta di una specie di rituale che dà il via al tutto.

 Durante il top rocking si attira l'attenzione e il tifo del pubblico, una sorta di moderno sistema per segnare il territorio.  La fase del go down, invece, consiste nel passaggio di scendere a terra, utilizzando mani e piedi per l'appoggio. Infine, c'è anche il floor work che sono le evoluzione che i b boy eseguono a terra.  Le acrobazie a terra sono le più spettacolari oltre che difficili; in questo modo si mostra all'avversario la propria bravura e tecnica. 

La musica hip hop e i generi.

La musica hip hop è strettamente legata al ballo e ai corsi break dance Milano, perché sono le musiche che fanno da base all'esibizione. Si possono individuare 3 generi di versi di musica. Il primo è il genere hip hop che si caratterizza per il rap, cioè il parlato molto veloce e in rima. Il dj hip hop usa molto lo scratching, cioè strisciare sul disco che sta girando per creare suoni più lenti e più veloci. Si ritrovano nella musica hip hop sonorità jazz e funky, tipiche espressioni della cultura nera.

Un altro genere è la dance, vista come derivazione della disco music tipica degli anni '70.  Sono presenti ritmi che si ripetono con molti bassi e largo uso della cassa della batteria. Infine. Il terzo genere tipico della cultura hip hop è il latino che si caratterizza per ritmi derivati da rumba, cha cha, samba etc. Va ricordato, infatti, che nei quartieri dove è nato l'hip hop, cera anche una grande presenza di latinos, secondi di numero agli immigrati neri.

La musica latina ha una base più armoniosa e la sua struttura è più vicina alla canzone pop, cioè con strofe, incisi e ritornello. Ovviamente, è cantata in spagnolo piuttosto che in inglese, oppure in spanglish: uno slang che mischia parole inglesi a parole spagnole, tipico delle seconde generazioni di immigrati dall'America Latina.

Corsi break dance Milano

Corsi break dance Milano, Corsi break dance Cenisio, Corsi break dance Certosa, Corsi break dance Fiera Milano, Corsi break dance Mac Mahon, Corsi break dance Sempione, Corsi break dance a Milano, Corsi break dance Cenisio, Corsi break dance Certosa, Corsi break dance Fiera Milano, Corsi break dance Mac Mahon, Corsi break dance Corso Sempione, Corsi break dance Corso Sempione Milano, Corsi break dance zona Corso Sempione Milano, Corsi break dance Mac Mahon Milano, Corsi break dance zona Mac Mahon Milano, Corsi break dance zona Fiera Milano, Corsi break dance Cenisio Milano, Corsi break dance zona Cenisio Milano, Corsi break dance Certosa Milano, Corsi break dance Viale Certosa Milano, Corsi break dance zona Viale Certosa, Corsi break dance zona Viale Certosa Milano, Corsi break dance zona Certosa Milano.

 

Palestra Fiera

L'hip hop: non solo un ballo ma uno stile di vita.

Questa guida illustra le origini dell'hip hop, il quartiere da dove è nato, la sua sub cultura e anche il modo di vestire, atteggiarsi e parlare. Si tratta di un movimento molto ampio da spiegare e codificare, è come un mondo parallelo che distingue un gruppo ben preciso di seguaci che ne diventano parte con il potere di modificarlo. L'hip hop pervade ogni aspetto della vita, non solo il ballo, dal quale però si può partire anche alla palestra Fiera Alele's Company.

Origini.

L’hip hop nasce nella comunità afroamericana alla fine degli anni '70 - inizia anni '80. La scintillante disco music aveva fatto il suo tempo e New York era una città violenta e criminale, dove il culmine tutto ciò era nel quartier più malfamato della città: il Bronx.

Questo quartiere era molto povero e la maggioranza della popolazione era di origine africana. L’hip hop ha quattro discipline principali: il rap, il turntablism cioè la manipolazione del giradischi, il b-boyng conosciuto anche come break dance e infine l’aerosol art, cioè le scritte con le bombolette di vernice spray.

Le radici dell'hip hop risalgono ai block party cioè alle feste in strada nei quartieri più poveri come Halem, confinate con il Bronx. I dj utilizzavano due giradischi sui quali facevano girare le basi mixandole e i ragazzi erano soliti ballare in un modo del tutto nuovo che poi verrà codificato e chiamato b- boying. I ballerini sono dei giovanissimi ragazzi che si ritrovano dappertutto per ballare con uno stereo a pile, ma comunque sempre in strada: elemento predominante dell'hip hop.

Ci si mette in cerchio e una alla volta si balla all'interno del cerchio, dove può esserci messo un cartone per facilitare le acrobazie. Potevano anche esserci delle battle tra due ballerini o due crew, nome che identifica un gruppo di ragazzi o una gang.

La danza.

Anche presso la palestra Fiera è più corretto parlare di b- boying piuttosto che di break dance. Si tratta di un misto tra di versi stili che nasce delle contaminazioni africane della cultura americana. Dentro alla break dance ci sono contaminazioni brasiliane, della lotta, dei balli caraibici, del reggae giamaicano e del blues degli Stati Uniti del Sud.

La danza hip hop si può dividere in due grandi filoni: la old school e la new school. Durante gli anni 80 si è evoluta la old school che era il primo ballo ceh prendeva elementi anche da altre correnti come il popping di los Angeles e il locking. I luoghi della break dance old school sono le strade, i marciapiedi e l'asfalto in generale e non le piste da ballo dei club.

Anche l'età dei ballerini è diversa dal solito: il b- boying è un fenomeno che parte dai giovanissimi per poi arrivare anche ai più grandi. Nell'hip hop è la strada la maestra di vita perciò di certo il ballo non si impara in accademia, ma sempre e solo in strada. Il ballo era diventato un ottimo sostituto per le lotte tra bande che avevano continui scontri, anche letali, per la conquista del territorio e il relativo traffico di droga soprattutto ma anche di armi.

Piuttosto di usare la pura violenza, il ballo era un modo nuovo e divertente di esprimersi evitando che una rissa degenerasse fino al punto di arrivare all'omicidio. Le giovani gang trovano uno sfogo creativo e positivo per le loro lotte di quartiere. I passi della break dance sono molto spettacolari e articolati per questo i giovanissimo sono spessi facilitati per via della loro maggiore elasticità. Lo stile è una parte fondamentale che non può essere insegnato ma viene appreso con tempo stando sulla strada. L'avvento della seconda generazione dell'hip hop viene dalla costa opposta a New York: la west coast. All'inizio degli anni Novanta nasce una rivalità tra East e West Coast che avrà anche risvolti sanguinosi.  La west coast si battezza come new school e porta un cambiamento significativo nella cultura hip hop.

Questa nuova corrente si adatta ai tempi e dà cita a nuovi stili come il New Style, il Krumping e l'House. Le tematiche della new school sono completamente diverse e si basano sullo stile, sull'atteggiamento e l'espressività. L'attitudine del ballerino è la cosa più importante: il suo stile deve essere chiaro. Alla palestra Fiera Alele's Company si parte dalle basi per capire come si evolve la danza hip hop.

La musica rap.

Il rap è un modo particolare di fare musica: i testi sono scanditi i testi e alcune parola enfatizzate. Spesso la musica hip hop e rap hanno un messaggio sociale, dato il posto da cui nascono dove i problemi erano all'ordine del giorno. Le influenze che hanno portato al rap sono moltissime e si possono ritrovare in moltissimi artisti neri del passato sia della musica rock n roll sia della musica reggae.

Il rapper può esser visto come un moderno menestrello che canta le disgrazie del suo popolo e gli fa conoscere i motivi della sua posizione odierna: il colonialismo, la schiavitù, la deportazione sono tematiche care ai rapper. Le basi della musica rap sono sincopate cioè hanno un ritmo e una cadenza che continua a ripetersi.

Oggi la musica rap e hip hop trova la sua fortuna mixandosi con altri generi musicali, come la lirica. Ma già in passato era stato fatto un esperimento di cross over tra rap e il rock: la famosissima "Walk this way "di RUN-DMC con la collaborazione degli Aerosmith. Il pop mondiale ne esce sconfitto e la musica rap pervade le stazioni radio, grazie alle varie influenze.

Anche oggi il rap è molto popolare e spesso al struttura è di questo tipo: il rapper canta la strofa, mentre il cantante pop musica il ritornello rendendolo armonioso. Come ogni movimento, la musica rap ne esce cambiata dall'originale e più fruibile al grande pubblico. La tendenza a rintronare al passato, cioè alle origini, viene indicata con il termine “old school”, utilizzato anche in altri ambiti. Oggi ritornano prepotenti vecchi bit e basi che sono rielaborate da dj e gruppi musicali.  

Palestra Fiera

Palestra Fiera Milano, Palestra Fiera, Palestra zona Fiera a Milano, Palestra in Zona Fiera Milano, Palestra Zona Fiera, Palestra Zona 8 Fiera Milano, Palestra Zona 8 Milano

Scuola di danza Fiera

La salsa: le origini di questo ballo, i movimenti e le sue varianti.

Le origini.

Il ballo della salsa nasce a Cuba agli inizi del Novecento ed è un sunto di altri tipici balli popolari. La salsa trae origine dal bolero, dal merengue, dalla conga, dalla rumba etc. Il ritmo della salsa è molto veloce e mantiene la sua funzione, cioè quella di essere un rituale di corteggiamento. Il ritmo che è sincopato si trova  anche nella salsa originaria; la differenza principale con la danza che era all'inizio è la codifica delle figure e dei passi, a volte prese in prestito da altri balli da sala.

La salsa è uno dei balli caribici perché nasce in questa regione grazie al mix culturale tra popoli latini e immigrati africani. All'inizio, come è capitato a tutti i balli caraibici, era un ballo di strada, considerato volgare e osceno dai ceti sociali più alti. La salsa era ballata nelle bettole e nei bordelli, perciò da qui deriva la sua cattiva fama. Fino a quando non arrivano le costruzioni stilistiche  da vari Paesi, in primis Europa a USA.

Per questo motivo, sono moltissimi quelli che sostengono che dai balli caraibici, come la salsa, bisognerebbe togliere un po' di strutture per ritrovare la vera essenza della salsa. Alcuni sostengono, inoltre, che riportare la salsa indietro nel tempo toglierebbe internazionalità a questo ballo, declassandola a puro folklore caraibico. Oggi l'improvvisazione no fa più parte della salsa che prevede movimenti e figure obbligatorie, molto importanti da eseguire soprattutto nelle gare a cui partecipa anche la suola di danza Alele's Company.

Negli anni 40 a New York alcuni musicisti vollero rilanciare questo stile musicale latino americano e il suo relativo ballo, mischiandolo con elementi tipici del nord America, anche per un motivo di fruizione, cioè rendere la salsa più gradevole agli orecchi e occhi dei newyorkesi. È così che nacque un movimento metropolitano che denota un genere musicale assestante che era una sintesi dei ritmi latini che incontravano il jazz e il blues, con un'aggiunta di soul africano. Altri dicono che la salsa arriva direttamente da Cuba, grazie a una campagna di lancio che intendeva promulgare lo stile di vita cubano. Come arrivò a New York non è certo, ma è sicuro che è da qui che la salsa partì alla conquista dell'Europa e delle sue raffinate sale da ballo dedicate al valzer.

Il termine.

Molti si sono chiesti che cosa significasse in spagnolo la parola " salsa". Proprio come in italiano, questo termine significa salsa nel senso culinario: un intruglio che accompagna le pietanze. Il motivo del suo nome è dovuto al fatto che la salsa è l'insieme, o meglio l'intruglio, di tutti i balli popolari caraibici più piccanti, più sensuali e provocanti. Per questa connotazione, spesso si sente parlare di salsa piccante e non di semplice salsa.

I movimenti.

La salsa è la miscela più esplosiva che ci sia poiché unisce tutti balli più calienti della zona caraibica, sia in fatto di musiche che di figure coreografiche. La salsa è un tipo di ballo che si fa in coppia sull'accompagnamento del medesimo  genere musicale. I movimenti e le figure da eseguire sono codificati, come anche la posizione dei ballerini.

Ci sono diversi stili e scuole di salsa; le principali sono la salsa cubana e la salsa portoricana, molto simile alla salsa New York Style. - Il dibattito su quale tra la salsa portoricana e la salsa NY Style sia stato inventato prima è del tutto accesso; i ballerini NY Style dicono che è la salsa portoricana a derivare dal loro stile e non il contrario. - Un elemento distintivo della salsa è la battuta, detta anche sospensione o stop che c'è sul quarto tempo del ritmo.

Significa che ogni tre passi ballati, il quarto è di pausa, cioè non ballato. Questa caratteristica può variare in base alla scuola o al ballerino. Pu eseguendo i movimenti codificati, la sequenza che li unisce è improvvisata. Perciò sta ai ballerini creare una coreografia: l'uomo con i movimenti del corpo guida il movimento e la donna lo segue.

Sono i ballerini e la loro bravura a creare la danza per tutto il tempo del brano musicale. La complicità dei ballerini riveste un ruolo fondamentale in questo genere di balli, come accade nel tango. La posizione di partenza è un abbraccio frontale asimmetrico dove l’uomo, con la mano destra, avvolge la schiena della partner e con la mano sinistra tiene la mano di lei. Questa posizione, in gergo, si chiama coppia chiusa.

Solitamente, questa è solo una posizione di partenza che viene abbandonata subito durante la danza, al fine di arrivare alla posizione di coppia aperta, dalla quale si possono poi andare a costruire tutte le varie figure. In sostanza,  l’uomo, con il suo  linguaggio del corpo, comunica alla sua partner gli spostamenti da fare, alzando e abbassando le braccia e imprimendo i movimenti di rotazione.

Varianti.

 

COME GIÀ ACCENNATO, ESISTONO DIVERSI TIPI DI SALSA COME QUELLA CUBANA E LA NEWYORKESE. LA VERSIONE CHE È PRESENTATA NEI CIRCOLI, NELLE BALERE E NELLA SCUOLA DI DANZA FIERA ALELE'S COMPANY È UNA VERSIONE PIÙ RAFFINATA RISPETTO ALL'ORIGINALE CHE È STATA PULITA DI ALCUNI MOVIMENTI CONSIDERATI VOLGARI E POPOLARI.

LA SALSA POSSIAMO DEFINIRLA SECONDO DUE STILI PRINCIPALMENTE: QUELLO DA STRADA E QUELLO DA SPETTACOLO. PER SALSA DA STRADA, S'INTENDE QUELLA ORIGINALE CARAIBICHE CHE SI BALLA TUTT'OGGI A CUBA E NELLE ISOLE LIMITROFE. SI BALLA SECONDO UN’IMPROVVISAZIONE ESTEMPORANEA, CHE POTREBBE RISULTARE POCO PIACEVOLE DAL PUNTO DI VISTA COREOGRAFICO. I MOVIMENTI ESEGUITI SONO PERÒ SEMPRE IN PERFETTA SINTONIA CON IL PARTNER. INVECE, LA SALSA DA SPETTACOLO DEFINISCE IL BALLO CHE È ARRIVATO NELLE BIGOTTE SALE DA BALLO EUROPEE, DEPURATO DEI MOVIMENTI CONSIDERATI VOLGARI.

SI TRATTA DI UN BALLO PIÙ FIGURATO E COSTRUITO DOVE È DATO RISALTO ALLO STILE, AI MOVIMENTI FLUIDI NELLO  SPAZIO E AL RISPETTO DEI TEMPI DEL RITMO. LA SALSA DA SPETTACOLO È QUELLA ANCHE DELLA SCUOLA DI DANZA FIERA CHE HA NUMEROSE COREOGRAFIE E SEQUENZE DI PASSI CODIFICATE CHE RISULTANO MOLTO D'EFFETTO, MOSTRANDO LA GRANDE ABILITÀ TECNICA DEI BALLERINI. ALCUNI POTREBBERO OBIETTARE CHE LA COSTRUZIONE DI FIGURE VADA A DISCAPITO DELLA SPONTANEITÀ DELL'ESIBIZIONE;

Scuola di danza Fiera

Scuola di danza Fiera MilanoScuola di danza FieraScuola di danza a Milano Fiera, Scuola di danza Zona Fiera Milano, Scuola di danza Zona 8 MilanoCorsi di Zumba Fiera MilanoCorsi di Tango Argentino Fiera MilanoCorsi di Reggaeton  Fiera MilanoCorsi di Kizomba Fiera MilanoCorsi di Bachata Fiera MilanoCorsi di Girly funky Fiera Milano, Corsi di Pilates Fiera Milano, Corsi Break Dance Fiera Milano, Corsi Hip-Hop Fiera Milano, Corsi Hip Hop Fiera Milano, Corsi di Lindy Hop Fiera Milano, Corsi di Tango Argentino FieraCorsi di Reggaeton FieraCorsi di Kizomba FieraCorsi di Bachata FieraCorsi di Girly funky Fiera, Corsi di Pilates Fiera, Corsi Break Dance Fiera, Corsi Hip-Hop Fiera, Corsi Hip Hop Fiera, Corsi di Lindy Hop Fiera, Corsi di Zumba Fiera, Corsi di Danza Moderna Fiera, Corsi di Danza Moderna Fiera Milano.

La danza moderna. Le sue origini, il movimento nello spazio, la musica e come funziona il gruppo.

Origini.

La danza moderna nasce nel Novecento come contrapposizione al balletto e alla danza classico insegnata nelle accademie. Un'importante differenza nella danza moderna è che sono eliminati i movimenti artificiali del corpo, come le classiche cinque posizioni dei piedi del balletto classico, come anche le caratteristiche scarpette con la punta.

La danza moderna alla scuola di ballo Fiera Alele's Company punta a una maggiore espressione del corpo e delle mimica facciale, tramite un linguaggio coreografico più naturale. Anche per quanto riguarda i costumi e le coreografie c'è una rivoluzione: essi sono ridotti al minimo per focalizzare l'attenzione dello spettatore sulla danza stessa. Il ballerino non è più diretto da un coreografo, ma spesso queste due figure coincidono: è il ballerino stesso che decide come muoversi nello spazio in modo libero e più personale.

Nella danza moderna non ci sono figure e passi codificati come succede nel balletto classico, ma sono gli interpreti a decidere i passi. Più che sulla tecnica del ballerino, la danza moderna intende far emergere la sua personalità e il suo personale sentire che scaturiscono delle emozioni particolari.  La danza moderna può esprimere concetti più profondi rispetto al balletto classico e far pensare in merito anche a temi attuali, come la guerra, la condizione della donna, l'inquinamento, la famiglia allargata etc. In questo senso, molti trovano la danza moderna molto più forma d'arte rispetto al balletto classico.  

Muoversi nello spazio.

Il movimento nello spazio a disposizione della danza moderna è diverso rispetto alla concezione che ne ha il balletto classico. Anche in questo caso c'è una rottura con il passato: muoversi nello spazio liberamente è tipico della danza moderna alla scuola di ballo Fiera.

Il ballerino è mosso dalla volontà di trovare un nuovo rapporto con lo spazio e il suo corpo. La danza moderna si focalizza, in particolar modo, sullo studio del movimento del corpo e dei corpi tra di loro. Può capitare, guardando un'esibizione di danza moderna, di vedere i corpi dei ballerini che si muovono come i corpi celesti, cioè governati dalla forza di gravità. I ballerini del balletto classico si muovono rivolgendosi allo spettatore in modo che sia lui il destinatario dello spettacolo.

Questa relazione spaziale difficilmente si trova in un'esibizione di danza moderna, a volte vi è solo in parte. Capita spesso di trovare una ballerina che danza di schiena, senza magari mostrasi in volto, modificando il rapporto con lo spettatore che diventa quasi un voyerista. Nella danza moderna, i ballerini occupando tutto lo spazio del teatro, anche lo spazio della platea dove siede il pubblico, a volte. La posizione del busto rispetto alle gambe può variare rispetto ai preconcetti tipici del balletto classico che vogliono il corpo impostato in modo molto rigido.

Il balletto classico sfida la forza di gravità  poiché vuole il corpo del ballerino gettato in aria in modo facile e leggiadro. Quello che, invece, la danza moderna fa è proprio l'opposto: essa riconosce l'esistenza della forza di gravità e, a volte, può anche essere accentuata per enfatizzare un concetto, come può essere il peso delle responsabilità. È il peso del corpo a determinare il modo in cui si muove nello spazio. La somma di tutti questi concetti può creare nello spettatore una sorta di disorientamento perché la struttura del balletto classico qui non esiste più.

Musica.

Una parte importante della danza moderna riguarda ovviamente anche la musica, che può essere addirittura assente. Anche questo elemento intende essere una rottura con il balletto classico che nei migliori teatri vuole una vera e propria orchestra sinfonica. I ballerini classici ballano sulle note e i vari movimenti seguono la musica stessa. Nella danza moderna tutto questo non c'è più; la musica è anch'essa moderna con suoni ambientali, urla, silenzi, note ripetute all'infinito o fisse per tutta la durata dell'esibizione.

Il ritmo della musica non deve per forza essere seguito dal ballerino moderno che si esibisce secondo il suo ritmo personale, interiore. Spesso, un'esibizione di danza moderna alla scuola di ballo Fiera non segue la musica, che può essere anche scritta in un secondo momento dal coreografo / ballerino per accompagnare i movimenti. La danza moderna può anche esprimesi in contrapposizione con la musica, creando un dialogo diverso. A volte, i ballerini producono loro stessi dei suoni con la bocca oppure con le mani o battendo i piedi sul palco.

Altre arti.

Come accade con la musica, la danza moderna si unisce ad altre forme d'arte. La scenografia può essere totalmente assente oppure essere creata con effetti visivi. Un mix di immagini mixate ad hoc per l'esibizione fa da accompagnamento al ballerino che si muove liberamente sul palco. Il mondo delle visual è moderno come la danza e perciò questi due mondi spesso si incontrano, creando un dialogo comune che si presta alla divulgazione di un messaggio ben preciso.

In quanti si danza.

Finora si è parlato di ballerino, ma la danza moderna non ha regole nemmeno per quanto riguarda il numero di danzatore. Può esserci un ballerino singolo ma anche una coppia o, più frequentemente, un gruppo. La danza moderna anche alla scuola di ballo Fiera Alele's Company spesso è fatta da un gruppo di ballerini, sia maschi che femmine. È il gruppo che è fautore della coreografia, dando sfogo ai loro odi di interpretare un tema o una situazione.

Possono esserci momenti in cui un solo ballerino si muove, un paio di ballerini si muovo e il resto del gruppo sta fermo immobile. In altri momenti è tutto il gruppo a danzare. Anche quando i ballerini sono due, non si seguono le regole del balletto classico e le cosiddette "prese" non sono figure codificate ma arrivano dalla sensazione dei ballerini. Il gruppo è una parte fondamentale nel processo creativo di una coreografia di danza moderna: si hanno più idee, magari idee a cui non si avrebbe pensato se si fosse stati da soli. La forza del gruppo crea un'armonia particolare e la storia che viene raccontata è ricca e penetrante anche per lo spettatore.

Scuola di ballo Fiera Milano, Scuola di ballo Fiera, Scuola di ballo a Milano Fiera, Scuola di ballo Zona Fiera Milano, Scuola di Ballo Zona 8 MilanoCorsi di Zumba Fiera MilanoCorsi di Tango Argentino Fiera MilanoCorsi di Reggaeton  Fiera MilanoCorsi di Kizomba Fiera MilanoCorsi di Bachata Fiera MilanoCorsi di Girly funky Fiera Milano, Corsi di Pilates Fiera Milano, Corsi Break Dance Fiera Milano, Corsi Hip-Hop Fiera Milano, Corsi Hip Hop Fiera Milano, Corsi di Lindy Hop Fiera Milano, Corsi di Tango Argentino FieraCorsi di Reggaeton FieraCorsi di Kizomba FieraCorsi di Bachata FieraCorsi di Girly funky Fiera, Corsi di Pilates Fiera, Corsi Break Dance Fiera, Corsi Hip-Hop Fiera, Corsi Hip Hop Fiera, Corsi di Lindy Hop Fiera, Corsi di Zumba Fiera, Corsi di Danza Moderna Fiera, Corsi di Danza Moderna Fiera Milano. 

Tutto quello che c'è da sapere in merito al tango: le sue origini, le regole e le varianti che si ballano in tutto il mondo.

Storia del tango.

Il ballo del tango nasce intorno alla fine dell'Ottocento sulle rive del rio della Plata al di fuori della città argentina di Buenos Aires. Il tango non nasce dal nulla ma possiamo dire che è la somma che raccoglie integra diversi stili e ritmi musicali che erano tipici soprattutto delle popolazioni creole e di immigrati, cioè dei ceti più poveri. Spessissimo i balli e le danze sono nate nei borghi meno abbienti come perla salsa o per il modernissimo hip hop, nato all'inizio degli anni 80 nel Bronx, quartiere nero di New York. Tornando in Argentina, gli immigrati africani arrivati in America del Sud in seguito alla tratta degli schiavi, portavano con sé culture e tradizioni, come i ritmi della loro terra natia.

L'incontro della cultura africana con quella del posto, portarono a quello che oggi chiamiamo tango. La cultura del tango è tutto questo: un mix unico e irripetibile che ha dato vita a quest'arte è proprio della zona fuori Buenos Aires.

È proprio in questa città portuale dove si vede un melting pot di culture e sub culture e nelle feste popolari tutta questa diversità sfocia in una danza che ben presto si fa notare: il tango. Essendo un ballo del popolo, l'alta società bistratta il tango, preferendo balli da sala più classici come il walzer proveniente dalla ricca Europa. Il tango all'inizio della sua storia era ballato solo nelle sale da ballo dei quartieri poveri. È in questo contesto che il tango assume tematiche legate al divertimento popolare, ai bordelli, al bere ma anche a temi più nostalgici e romantici come la patria, l'amore, la casa, la nostalgia. Il tango, quando finalmente sbarca in Europa, affascina subito la borghesia che è abituata solo a continui walzer e minuetto. 

Il tango argentino e quello europeo.

Da questo momento il tango diventa un ballo internazionale che passa dalla scuola francese, il cui effetto è duplice: da tango argentino diventa semplicemente tango e ne vengono codificati i passi e le figure obbligatorie. Il tango argentino acquista quindi un'importante differenza: l'improvvisazione. Il tango argentino è una danza che si balla in due dove l'uomo conduce, come nei balli classici.

Con il movimento del corpo l'uomo dà indicazioni alla compagna che lo segue. Il tango argentino continua a essere ballato per strada e alle feste popolari, mentre la borghesia porta il tango nelle sale da ballo con l'accompagnamento di orchestre sempre più importanti e prestigiose. Il tango europeizzato diventa anche accettato dalla chiesa in seguito all'eliminazione degli aspetti più carnali, considerati volgari. Oggi il tango è ambasciatore nel Mondo della cultura argentina ed è stato riconosciuto dall'Unesco come patrimonio dell'umanità. In tutte le scuole di ballo, compresa la scuola di danza Cenisio Alele's Company, si insegna il tango e possono partecipare al corso uomini e donne di tutte le età. Molti rinunciano a partecipare a un corso di tango in una scuola di danza Cenisio perché soli: il compagno o la compagnia di ballo si trova al corso stesso.

La Milonga.

Una delle varianti più celebri e amate dal tango argentino è di sicuro la milonga. Con questo termine s'indicano diverse cose; si può trattare di una scansione ritmica di 2/4 simile all’habanera cubana. Milonga è il termine che indica il luogo dove si balla il tango. Quando si dice andare a ballare alla milonga vuole dire che si va in una balera costituita da uno stanzone vuoto, con al centro la pista circondata da sedie e tavolini dove rilassarsi e riposarsi. Questi locali notturni sono le milonghe che non aprono prima delle 23 / 24 di sera. Stanno aperte fino all'alba e si balla il tango tutta la notte. Quelle più popolari e conosciute in tutta Europa sono forse le milonghe estive quando si balla in strada. Questi eventi di milonga in strada sono spesso organizzati anche nelle città italiane: i danzatori di milonga prendono possesso della città per una sera e danzano al ritmo di musica dai sapori tipicamente argentini che fa viaggiare subito con la testa anche, come succede in una qualsiasi  scuola di danza Cenisio, per esempio l'Alele's Company.

Le regole.

Il tango si sviluppa con una serie di giochi di sguardi che inizia nel momento in cui si entra in sala da ballo. Ci si siede e si attende di incontrare lo sguardo di qualcuno per iniziare la danza anche sulla pista. A un occhi inesperto, l'atteggiamento della donna potrebbe sembrare passivo ma è lei ad tenere tutto il potere in questo gioco di seduzione.

Si forma un gruppo di donne da una parte della sala e un gruppo di uomini sta dall'altra parte, guardando in modo indiscreto. Una parte fondamentale del rituale prevede che l'uomo no si avvicini alla donna per invitarla a danzare perché questa è una mossa per potrebbe ritorcesi contro. L’uomo fa un cenno con la testa e se l'invito viene accettato, la coppia si incontra in pista. Perché questo possa avvenire, la donna deve cercare lo sguardo che la inviti.

Ecco i l motivo per cui non è necessario andare alla scuola di danza Cenisio Alele's Company già con un compagno prefissato. Una regola del tango è il silenzio durante la danza; può accadere nel tango che si balli con una persona senza sapere il suo nome. La comunicazione nel tango avviene con il corpo non con la parola. Tutta la trasmissione del sentimento, evocato dalla musica tipicamente sud americana, avviene con i movimenti del corpo: l'uomo dirige e la donna segue i suoi movimenti, lasciandosi trasportare nella danza con movimenti fluidi e sensuali, molto lenti, alternati a passi decisi e veloci che mettono in mostra e abilità dei ballerini. Il portamento è fondamentale per trasmette eleganza. Le donne speso sono truccate e vestite in modo molto elegante e ricercato. L'abito ha un ruolo importante, come in tutti i balli a due, poiché permette acrobazie e giochi con l'abito stesso che ha uno spacco profondo per far intravedere le gambe della ballerina.

Scuola Danza in zona CenisioScuola Danza in zona Cenisio MilanoScuola Danza CenisioScuola Danza Cenisio MilanoScuola di Danza in zona CenisioScuola di Danza in zona Cenisio MilanoScuola di Danza CenisioScuola di Danza Cenisio MilanoScuola Danza Zona 8 MilanoScuola Danza Cenisio a MilanoCorsi di Zumba CenisioCorsi di Tango Argentino CenisioCorsi di Reggaeton CenisioCorsi di Kizomba CenisioCorsi di Bachata CenisioCorsi di Girly funky Cenisio, Corsi di Pilates Cenisio.

La zumba fitness: restare in forma divertendosi.

Questa è la guida che spiega cos'è la zumba fitness, dove è nata, che benefici dà e l'abbigliamento adatto.

Che cos'è.

La zumba si pratica in ogni palestra Cenisio ed è un nuovo divertente modo per fare fitness. Si tratta di un metodo per allenarsi e tonificare tutto il corpo su musica e ritmi tipicamente latini. Sono alternati movimenti lenti e veloci per tenere un alto ritmo cardiaco che fa bruciare più grassi e più velocemente. Per iniziare un corso di zumba fitness alla palestra Cenisio Alele's Company non è necessario conoscere già le movenze e i ritmi dei balli latino americani ma è un allenamento adatto a tutti. La chiave della zumba fitness è il divertimento: la musica fa dimenticare lo sforzo fisico che permette di bruciare grassi e perdere peso. Una lezione di zumba è come fare aerobica, coinvolgendo ogni muscolo del proprio corpo. Si tratta di un lavoro che ha lo scopo di stimolare tutto il sistema cardiovascolare, permettendo così  di tonificare la muscolatura e perdere peso. Le lezioni di zumba fitness alla palestra Cenisio si svolgono in gruppo che è guidato da un istruttore che esegue una coreografia da seguire tutti insieme. Ad ogni movimento dell'istruttore, il gruppo lo segue. Spesso per incitare, l'istruttore urla come se stesse cantando una parte della canzone.

Quali sono le sue origini.

La zumba è un'attività innovativa nel mondo del fitness che è stata inventata da un colombiano, Alberto Perez, a metà degli anni '90. La zumba prende ispirazione del fitness e da tutti i movimenti che hanno lo scopo di tonificare e modellare la figura. Tutto questo si unisce ai ritmi della musica latino americana e in una lezione di zumba alla palestra Cenisio capita spesso di ballare le hit del momento: per questo è così divertente!

Come si svolge una lezione.

La zumba è il meglio che c'è per l'allenamento e bruciare i grassi in modo divertente e non stando in un angolino da soli a fare pesi, addominali e flessioni. Ogni lezione di zumba fitness parte con un brano di riscaldamento per scaldare i muscoli. Poi si prosegue con circa 10 pezzi caratterizzati da una musica più intensa e ritmata che accompagnano la sessione vera e propria dove lo sforzo fisico è massimo per tenere alto il ritmo cardiaco e l'effetto brucia grassi. In una stessa lezione di zumba fitness è facile sentire delle musiche simili a si merengue, samba ma anche pezzi reggaeton e caraibici. Alla fine della lezione, l'istruttore scegli uno o due brani per accompagnare gli ultimi movimenti di defaticamento che servono per  abbassare la frequenza cardiaca. Oltre al ballo ai ritmi della musica latino americana, una lezione di zumba fitness alla palestra Cenisio può prevedere anche l'uso di piccolo attrezzi per intensificare il lavoro e l'azione brucia grassi. I manubri e altri oggetti servono per coinvolgere tutti i principali gruppi muscolari del corpo.  L'uso degli attrezzi avviene in modo coordinato, cioè seguendo il ritmo della musica.

Quali sono i benefici maggiori.

Il beneficio principale che la zumba porta è un'ottima forma fisica. Essendo un'attività aerobica che brucia molti grassi, i primi risultati non si fanno attendere a lungo ed è possibile vedere il proprio corpo snellito e tonificato, soprattutto per quanto riguarda la parte inferiore del corpo (glutei e gambe) che è quella più interessata dal movimento. È stato dimostrato che la zumba fitness porta anche benefici all'intero apparato cardio circolatorio, grazie ai ritmi intensi della musica che accompagna l'aerobica. L'allenamento con la zumba fitness aiuta la risposta cardiaca. I benefici al corpo della zumba fitness sono quelli tipici di una qualsiasi attività cardiovascolare, come corsa, bicicletta o nuoto. Con la zumba fitness alla palestra Cenisio si aumenta la resistenza, che si unisca a una migliora respirazione. Un allenamento del genere abbassa la pressione del sangue e aumenta il tono muscolare. Infine, con la zumba fitness il grasso corporeo diminuisce, regalando un fisico più tonico e asciutto. La zumba ha effetti non solo sul ifisco ma porta benefici anche dal punto di vista mentale. Un lezione di zumba fitness è anti stress: la musica e i movimenti intensi sono un ottimo sistema per scaricare le tensioni accumulate durante il giorno. Inoltre, avere un appuntamento dove ci si prende cura di sé, aiuta ad accrescere l'autostima e la fiducia.

Quante calorie si bruciano.

Un aspetto cruciale che fa innamorare moltissimi della zumba fitness è l'azione brucia grassi, ma di preciso, di quanti grassi bruciati si parla? Durante una lezione di zumba sono bruciate circa 350 - 400 kilocalorie, cioè una quantità notevolmente maggiore rispetto ad altri generi dai allenamento, come lo step o la corsa, senza però tuta quella fatica. Il motivo della minore fatica e del miglior risultato brucia grassi è dovuto all'alternarsi di movimenti ad alta e bassa intensità; a differenza dello jogging, dove l'intensità è sempre alta,cioè il ritmo cardiaco resta sempre lo stesso. L'azione dimagrante della zumba è favorita da un aspetto particolare: quest'attività è in grado di risvegliare il metabolismo, grazie all'aumento del dispendio di energie che richiede maggiori quantità di grassi da bruciare per far muovere i muscoli più velocemente. Il corpo avrà bisogno di intaccare le riserve di grasso per far muovere i muscoli: sono queste riserve che il corpo tiene che vanno eliminate per asciugare la figura.

Qual è l'abbigliamento per la zumba.

Per una lezione di zumba non è necessario andare a fare shopping apposta, ma i maggiori professionisti hanno un abbigliamento particolare. Si tratta sempre di indumenti comodi per agevolare i movimenti ma il focus sono i colori degli indumenti sportivi che devono essere sgargianti, fluo e shocking. Pantaloni, maglie, canotte etc. possono essere sia larghe che strette ma hanno spesso scritte e lacci. I vestiti indossati durante una lezione di zumba fitness alla palestra Cenisio Alele's Company aiuta a portare la vivacità al massimo. Esiste una linea di abbigliamento firmata zumba ma ormai ogni brand sportivo realizza delle tenute ad hoc per la zumba fitness. Basta non fare troppo shopping che dopo il dimagrimento raggiunto grazie alla zumba, gli indumenti comprati staranno larghi. 

 

Palestra Cenisio Milano, Palestra Cenisio, Palestra Cenisio a Milano, Palestra in Zona Cenisio Milano, Palestra Zona Cenisio, Palestra Zona 8 Cenisio Milano, Palestra Zona 8 Milano, Corsi Yoga Cenisio, Corsi Pilates Cenisio, Corsi Power Tonic Cenisio, Corsi Danza Terapia Cenisio, Fitness Cenisio, Corso di Zumba Cenisio, Corso di Zumba Cenisio Milano, Corsi di Zumba Cenisio, Corsi di Zumba Cenisio Milano, Lezioni di Zumba Cenisio, Lezioni di Zumba Cenisio Milano, Lezione di Zumba Cenisio, Lezione di Zumba Cenisio Milano.

Pilates: di cosa si tratta, da dove proviene, gli esercizi, chi può farlo e le sue varianti.

Che cos'è.

Il pilates è un metodo di allenamento che ha come obiettivo quello di fortificare il fisico e la struttura muscolare, modellare il corpo, perfezionando la postura e migliorando la fluidità e la precisione del movimento, grazie all'inteso lavoro che si svolge. Il pilates si è dimostrato un ottimo sistema anche per la riabilitazione ortopedica, oltre che a quella psicologica.

Le origini.

Il medico tedesco Joseph Pilates ideò questo metodo nel 1920 dandogli il nome di Contrology perché questa disciplina intende controllare il corpo e la mente, sfidando la gravità grazie all'equilibrio. In seguito Pilates, prese in prestito da alcuni esercizi da delle discipline orientali, come lo yoga. Dall'oriente arriva anche la tecnica del controllo della respirazione ed ecco che il pilates era diventato quello che tutti oggi conoscono. Oggi il pilates è una disciplina molto seguita anche dalle star del cinema che ne hanno visto subito gli enormi benefici. Oggi in tutte le palestre e anche nella scuola di ballo Cenisio Alele's Company si pratica il pilates.

Il programma.

Il pilates prevede un programma di oltre 500 diversi esercizi per allenare ogni muscolo del corpo. Nel pilates ci sono anche degli attrezzi da utilizzare per compiere alcuni degli esercizi, i quali hanno lo scopo di rinforzare i muscoli, aumentare la flessibilità e migliorare il controllo del corpo, attraverso la concentrazione mentale. Con il pilates è possibili rinforzare gli addominali, anche quelli interni, risollevare i glutei, snellire le cosce, eliminare la pancia, scolpire le braccia etc. Ogni parte del corpo riceve delle attenzione e ci sono esercizi studiati apposta. In contrapposizione al body building, il pilates della scuola di ballo Cenisio Alele's Company allunga i muscoli e tonifica senza che vi sia un aumento di massa. Il pilates è una disciplina perfetta per chi balla poiché migliora la postura e dona un portamento più armonico ed elegante. Inoltre, insegna come controllare al meglio i movimenti., fattore essenziale per esprimersi al meglio nella danza. Gli esercizi sono ripetuti poche volte e devono essere fatti in modo lento per assicurare la massima precisione.

I 6 concetti fondamentali del pilates.

  1. Concertazione. Il pilates, come già visto, prende ispirazione da alcune discipline orientali dove è importante sviluppare la concentrazione e le capacità riflessive.
  2. Controllo. Grazie alla concentrazione, si è in grado di raggiungere il controllo del proprio corpo. Con il pilates si impara a gestire i movimenti del fisico.
  3. Fluidità. Il pilates è una disciplina che rende fluidi i movimenti, che sono svolti in scioltezza e in modo libero.
  4. Precisione. La precisione nel pilates è fondamentale per un buon allenamento: si evita di disperdere energie inutili, eseguendo movimenti molto precisi.
  5. Baricentro. La ricerca dell'equilibrio nel pilates interessa due aspetti: quello fisico e quello  mentale. Il baricentro fisico consente di trovare l'equilibrio e vincere la forza di gravità; mentre quello mentale aiuta a concentrarsi.
  6. Respirazione. Imparare a respirare è alla base del pilates. Per svolgere correttamente gli esercizi è necessario controllare la respirazione, aiutando a tener sotto controllo lo stress anche in altri luoghi al di fuori della scuola di ballo Cenisio.

I risultati.

I risultati che si possono ottenere con il pilates sono ottimi per migliorare la forma fisica in generale: glutei sodi, pancia piatta, fianchi assottigliati etc. Il pilates presta molta attenzione alla postura e al portamento perciò si lavora molto su schiena e articolazioni, che saranno più flessibili e resistenti, oltre che avere meno dolori. Per i ballerini e i danzatori, il pilates è un'ottima disciplina da seguire poiché aiuta a migliorare la simmetria dei movimenti e l'armonia di tutto il corpo. Le ossa e la muscolatura sono rinforzate con il pilates e questo aiuta prevenire gli infortuni. Nei soggetti più anziani, il pilates aiuta a ritrovare l'elasticità muscolare di un tempo, soprattutto in corrispondenza delle giunture. Il pilates è un'attività anaerobica perciò si deve integrare questo allenamento con attività aerobiche come la corsa o la bicicletta. Il pilates non crea un alto dispendio di energie e quindi non favorisce in modo diretto il dimagrimento ma solo indirettamente grazie al lavoro a cui sono sottoposti i muscoli. Per vedere più in fretta i risultati del pilates si deve svolgere un'attività brucia grassi.

Chi può praticarlo

Il pilates è una disciplina della scuola di ballo Cenisio che può essere praticata da chiunque, senza distinzione di sesso o di età. Il pilates può essere fatto da chi desidera allenarsi: grazie all'ampia varietà di esercizi di qualità è possibile soddisfare le diverse esigenze di ognuno, anche per chi deve sottoporsi a riabilitazione ortopedica. Un corso di pilates tiene sempre conto del livello di partenza e l'allenatore è in grado di studiare e calibrare il programma in base alle particolari esigenze. Oggi il pilates è utilizzato moltissimo nei protocolli riabilitativi presso tute le strutture ospedaliere e cliniche perché consente di compiere un movimento che mette in tensione il muscolo, allenandolo e facendo tornare la piena funzionalità originaria prima dell'infortunio. I muscoli ne escono rafforzati e il grasso sottocutaneo viene utilizzato dai muscoli per sostenere lo sforzo. 

Varanti: il power tonic.

Il pilates, come succedere a moltissime discipline, ha subito delle variazioni nel corso del tempo e oggi sono nati diversi tipi di allenamento che prendono ispirazione da alcuni concetti del pilates. Alla scuola di ballo Cenisio è possibile praticare anche il power tonic che unisce lo yoga con il pilates e la tonificazione. Si tratta di una disciplina che favorisce in modo più veloce la perdita di peso corporeo, al fine di ritrovare la forma fisica. Questo tipo di allenamento viene fatto su musiche molto ritmate in modo che il divertimento faccia per un attimo dimenticare lo sforzo fisico. Il dispendio di energie e quindi di grassi è maggiore perché si tratta di un'attività aerobica con esercizi molto più dinamici. Alla scuola di ballo Cenisio Alele's Company si possono provare entrambi i corsi: la prima lezione è di prova cioè gratuita per valutare se si tratta dell'attività che fa al proprio caso.

Scuola di ballo Cenisio Milano, Scuola di ballo Cenisio, Scuola di ballo Cenisio a Milano, Scuola di ballo Zona Cenisio MilanoScuola di Ballo Zona 8 MilanoCorsi di Zumba Cenisio MilanoCorsi di Tango Argentino Cenisio MilanoCorsi di Reggaeton Cenisio MilanoCorsi di Kizomba Cenisio MilanoCorsi di Bachata Cenisio MilanoCorsi di Girly funky Cenisio Milano, Corsi di Pilates Cenisio MilanoCorsi di Reggaeton Milano.

 

Una Scuola di ballo Mac Mahon Milano

La danza è una prima di tutto una passione, la voglia di esprimere emozioni e sentimenti attraverso il linguaggio del corpo e la gestualità. Per dare a tutti l’opportunità di soddisfare questo desiderio e lasciarsi andare seguendo il ritmo della musica preferita, la Scuola di ballo Mac Mahon Milano Alele’s Company accoglie gli allievi in un ambiente piacevole, raffinato e dotato di ogni comfort, dove potranno apprendere passi e coreografie ed iniziare la loro avventura nel magico mondo della danza.

Armonia nel movimento e nella vita

Diretta da Elena Maltese, la Scuola di ballo Mac Mahon Milano si avvale della collaborazione di un team di istruttori di elevata professionalità, provenienti da percorsi di studi nel settore della danza classica e moderna e capaci di trasmettere agli allievi non solo la tecnica, ma anche l’entusiasmo, la motivazione e la creatività.

Imparare a ballare significa scoprire un mondo nuovo e affascinante, ampliare i propri orizzonti, divertirsi e nel contempo affrontare una sfida piacevole e appassionante.

La scuola di ballo Alele’s Company è nata con l’intento di divenire un luogo di formazione e di incontro per chiunque senta la necessità di muoversi al ritmo della musica, di condividere con gli altri la propria esperienza e di mettersi in gioco in un contesto ricco di umanità e armonia.

Il movimento per migliorare la qualità della vita

Imparare a ballare rappresenta un modo piacevole e appassionante per fare movimento e divertirsi, apportando beneficio non solo al fisico ma anche all’umore e allo stato d’animo. La danza dona armonia ed eleganza ai movimenti, migliora il portamento e la gestualità, e soprattutto aiuta ad esprimersi attraverso un perfetto equilibrio tra corpo e musica.

Ideale a qualsiasi età, indipendentemente dalla struttura fisica e dalla preparazione tecnica, la danza esalta la consapevolezza e la percezione del proprio corpo, e contribuisce allo sviluppo della socializzazione, grazie al dialogo e allo scambio che avviene tra gli allievi, non solo durante le lezioni ma anche nei momenti di condivisione e di incontro che la Scuola di ballo Mac Mahon Milano offre nel corso dell’anno.

Comunicare attraverso il movimento e la musica

Ballare è una passione che accompagna tutta la vita fin da bambini, e così via, attraverso gli anni, influenzando positivamente l’intera esistenza. Il movimento del corpo diviene un mezzo per interagire e comunicare con gli altri e per condividere le proprie emozioni.

Soprattutto per i piccoli allievi, la lezione di danza è un momento di importanza fondamentale per la crescita, durante il quale i bambini hanno occasione di socializzare, di confrontarsi con armonia e senza competitività, di crescere e di imparare a raggiungere i propri obiettivi. I bambini sono naturalmente portati a seguire la musica, e le lezioni di danza diventeranno un motivo di approfondimento e di sviluppo delle loro attitudini personali. Inoltre, partecipare regolarmente ad un corso di danza, aiuta i bimbi ad abituarsi alla disciplina, a seguire con attenzione le istruzioni impartite ed a migliorare le capacità cognitive e intellettuali.

Mantenersi in forma con il ballo

Per chi desidera restare in forma senza troppa fatica ma con energia e creatività, ballare costituisce l’attività ideale. Dalla danza moderna alla danza jazz, dai balli caraibici al tango argentino, dalla break dance al latinoamericano, la Scuola di ballo Mac Mahon Milano Alele’s Company mette a disposizione degli allievi una gamma ampia e diversificata di corsi di danza, tra i quali ognuno potrà trovare la propria dimensione.

Anche per gli adulti, ballare è un’occasione non solo di ottenere una migliore forma fisica e una gestualità armoniosa, ma anche per stare in compagnia, divertirsi, fare nuove conoscenze e trascorrere momenti ricchi di passione e di energia.

Conoscere sé stessi attraverso la gestualità

Uno degli obiettivi principali della Scuola di ballo Mac Mahon Milano di Elena Malese è quello di coinvolgere gli allievi in un percorso di introspezione e di conoscenza di sé stessi attraverso il linguaggio del corpo, il ritmo e la gestualità.

La danza non rappresenta infatti una semplice attività fisica, ma un metodo per esprimere la propria creatività, per costruire il proprio spazio e per gestire con efficacia le emozioni. Partecipare ad un corso di danza è di fondamentale importanza ad ogni età, sia per mantenere la flessibilità e la salute del corpo, grazie al movimento e alla corretta ossigenazione dei tessuti, sia per raggiungere con successo il proprio equilibrio psicofisico.

Non solo danza ma anche benessere ed energia

Per offrire ai propri allievi un servizio completo e in grado di rispondere ad ogni aspettativa, la Scuola di ballo Mac Mahon Milano Alele’s Company propone, oltre ai corsi di danza per piccoli e grandi, una serie di attività mirate ad ottenere un perfetto equilibrio psicofisico e una sensazione di benessere totale.

Dallo yoga, al tai chi, al pilates, alle altre discipline che coinvolgono non solo la muscolatura ma anche la sfera emotiva e spirituale, grazie alla presenza di insegnanti professionali e tecnicamente preparati, capaci di guidare passo dopo passo gli allievi verso una maggiore consapevolezza di sé e una perfetta armonia di corpo e spirito. In particolare, la scuola offre anche la possibilità di intraprendere un percorso di danza terapia, una disciplina complessa e affascinante nella quale l’espressione corporea e i movimenti della danza costituiscono una vera e propria tecnica per infondere armonia e relax

Incontri e momenti di condivisione nel corso di tutto l’anno

Gli allievi della Scuola di ballo Mac Mahon Milano Alele’s Company, oltre a partecipare alle lezioni, imparare i passi e le coreografie e prepararsi per il saggio di fine corso, durante tutto l’anno possono partecipare a piacevoli momenti di incontro e condivisione, seminari, stage di danza con la presenza di personaggi di importanza internazionale, serate divertenti e appassionanti nei locali convenzionati in compagnia dei compagni di corso e degli istruttori. Inoltre, la scuola permette in qualsiasi momento di partecipare ad una lezione di prova e di trascorrere una giornata in compagnia dello staff di Alele’s Company, per scegliere l’attività preferita e iniziare il proprio percorso di conoscenza.

Scuola di ballo Mac Mahon Milano, Scuola di ballo Mac Mahon, Scuola di ballo Mac Mahon a Milano, Scuola di ballo Zona Mac Mahon Milano, Scuola di Ballo Zona 8 Milano, Corsi di Zumba Mac Mahon Milano, Corsi di Tango Argentino Mac Mahon Milano, Corsi di Reggeaton Mac Mahon Milano, Corsi di Kizomba Mac Mahon Milano, Corsi di Bachata Mac Mahon Milano, Corsi di Girly funky Mac Mahon Milano, Corsi di Pilates Mac Mahon Milano.

Corsi di danza e fitness alla Palestra Mac Mahon Milano

Dalla danza classica al ballo latinoamericano, dalle danze caraibiche ai balli acrobatici, dalle gestualità maschile e femminile alla danza contemporanea, e così via: la Palestra Mac Mahon Milano Alele’s Company propone una scelta di corsi e discipline in grado di soddisfare ogni desiderio, permettendo ad ognuno di seguire le proprie attitudini personali e preferenze. Ma non solo: oltre alla danza, ai balli di gruppo e di coppia, la palestra propone anche una serie di corsi e percorsi dedicati al fitness, all’equilibrio psicofisico, al benessere e all’armonia.

Forma perfetta, relax e benessere

Pilates, yoga, tai chi, danza terapia: grazie alla presenza di un team di istruttori esperti e qualificati, capaci di trasmettere agli allievi non solo la tecnica ma anche l’entusiasmo e la motivazione, la Palestra Mac Mahon Milano di Elena Maltese offre ad ognuno l’opportunità di trovare la propria dimensione di benessere e di armonia attraverso il movimento e la creatività. In una struttura accogliente, raffinata e dotata di ogni comfort, la Palestra Mac Mahon Milano Alele’s Company insegna agli allievi di ogni età e livello tecnico, dai bimbi agli adulti, ad imparare i passi e le coreografie e ad addentrarsi in un percorso in cui la mente e il corpo si intrecciano in un’armonia perfetta e benefica.

Dalla danza classica al tango

Alele’s Company è una Palestra Mac Mahon Milano ideale per trascorrere momenti appassionanti, per imparare le tecniche della danza e per condividere con i compagni di corso e gli insegnanti le proprie sensazioni. L’intento della scuola di danza è quello di costituire un ambiente allegro e rilassante, dove poter ampliare le proprie relazioni sociali, conoscere persone nuove e lasciarsi andare con serenità ed entusiasmo alla ritmo della musica preferita. Il team di insegnanti, provenienti da percorsi di studio approfondito nel settore della danza e delle attività sportive, sono capaci di trasmettere agli allievi, unitamente alle tecniche, la motivazione e la passione per l’attività scelta. Danza classica e accademica, danza moderna e contemporanea, hip hop, break dance, acrobatica, balli caraibici e latinoamericani, tango e ritmi cubani: ognuno è libero di lasciarsi catturare dalla voglia di muoversi e di seguire la musica con la massima libertà.

Corsi studiati specificamente per i bambini

I bimbi, fin dai 3 anni di vita, possono trarre un grande beneficio dalle lezioni di danza, imparando a seguire l’insegnante, a concentrarsi sulla voce e sul ritmo della musica e a scoprire le potenzialità del proprio corpo, per poi scegliere, dopo qualche anno, lo stile e la tecnica preferita. I piccoli allievi riescono a trarre un grande vantaggio dalle lezioni di danza, che offrono loro la possibilità di muoversi con grazia e armonia, mantenere il corpo flessibile, imparare a seguire l’insegnante con attenzione e, nel contempo, divertirsi e socializzare. La scuola di danza per i bimbi diviene un luogo di incontro e di confronto, utile per scambiare esperienze e sensazioni con i compagni di corso e per aiutarsi reciprocamente a raggiungere gli obiettivi con successo.

La danza terapia per ritrovare l’armonia psicofisica

Tra le varie discipline proposte dalla Palestra Mac Mahon Milano Alele’s Company, compare anche la danza terapia, un’attività specifica che coinvolge non solo la fisicità e il movimento, ma costituisce un vero percorso di ricerca interiore e di conoscenza di sé attraverso la musica, il ritmo e la gestualità. L’importanza della danza nella ricerca del benessere e dell’equilibrio ha origini piuttosto antiche, e oggi rappresenta un metodo efficace per ritrovare l’armonia tra corpo e mente e per affrontare la vita quotidiana con maggiore energia e consapevolezza. I movimenti della danza, applicati in un contesto di esercizi terapeutici energizzanti e rilassanti, aiutano ad acquisire sicurezza di sé, a raggiungere l’equilibrio interiore e a mantenere la scioltezza e la fluidità del fisico.

Momenti piacevoli per condividere le emozioni

La Palestra Mac Mahon Milano n di Elena Maltese non si limita a proporre corsi di danza e di fitness adatti ad allievi piccoli e grandi, ma invita tutti anche a condividere momenti piacevoli e divertenti nel corso di tutto l’anno, giornate di festa, weekend e serate da passare in compagnia per ballare e condividere passioni ed esperienze.

La scuola organizza spesso seminari e stage di danza curati da professionisti di livello internazionale e uscite nei locali convenzionati, per passare la serata insieme ai compagni di corso e agli insegnanti.

L’obiettivo di Alele’s Company è quello di trasmettere la motivazione e l’entusiasmo e di rendere consapevoli gli allievi dell’importanza che la danza e il movimento rivestono anche nella vita quotidiana, per costruire il proprio spazio personale, conoscere meglio sé stessi e relazionarsi con il mondo e le persone. E’ possibile contattare la scuola in qualsiasi momento dell’anno per sperimentare e provare le varie discipline, e individuare il percorso di formazione più adatto alla propria personalità.

Ritrovare la forma e l’agilità con il divertimento

Alele’s Company, la Palestra Mac Mahon Milano dedicata alla danza, è il luogo perfetto per chi ha deciso di riscoprire il piacere del movimento e ritrovare la forma fisica e l’armonia interiore attraverso l’esercizio.

I corsi di danza sono studiati su misura perché ognuno possa raggiungere i propri obiettivi, e gli insegnanti della scuola di danza sono sempre a disposizione per offrire la loro consulenza e aiutare gli allievi ad indirizzarsi verso il percorso più adatto, in base alle attitudini personali, alla struttura fisica e alle preferenze.

Il ballo e la danza sono discipline ricche di fascino e di passione, che permettono di muoversi e fare sport senza troppa fatica e di acquisire una forma armoniosa e un portamento elegante anche in tutti i gesti che accompagnano la vita quotidiana.

Un ambiente accogliente dove trascorrere il tempo con serenità

La struttura della Palestra Mac Mahon Milano Alele’s Company è moderna e dotata di ogni comfort, ed offre agli allievi un ambiente rilassante e gradevole dove potersi dedicare con creatività e libertà all’attività preferita. Ogni anno, alla fine della stagione corsistica, il saggio diviene il momento più bello per condividere con il pubblico e gli insegnanti tutto quanto si è appreso durante nove mesi.

Palestra Mac Mahon Milano, Palestra Mac Mahon, Palestra Mac Mahon a Milano, Palestra in Zona Mac Mahon Milano, Palestra Zona Mac Mahon, Palestra Zona 8 Mac Mahon Milano, Palestra Zona 8 Milano, Corsi Yoga Mac Mahon, Corsi Pilates Mac Mahon, Corsi Power Tonic Mac Mahon, Corsi Danza Terapia Mac Mahon, Fitness Mac Mahon.

 

Una palestra in zona Sempione dove imparare le tecniche della danza

Grazie ad una profonda competenza e alla presenza di uno staff di insegnanti di alto livello, Alele’s Company accoglie gli allievi in una palestra situata in zona Sempione per insegnare i passi e le coreografie della danza classica e moderna, per intraprendere percorsi mirati al benessere e all’armonia psicofisica e per offrire ad ognuno la possibilità di raggiungere una forma smagliante e una migliore qualità della vita. La struttura, moderna e confortevole, vuole essere un punto di riferimento totalmente dedicato non solo alla cura del corpo e al raggiungimento di una linea armoniosa, ma anche alla ricerca dell’equilibrio interiore e del relax. E’ possibile scegliere tra un’ampia gamma di corsi dedicati ad allievi di ogni età e livello tecnico, dai bimbi agli adulti, che potranno intraprendere, passo dopo passo, un viaggio affascinante nel magico mondo della danza.

Danza classica e moderna per tutte le età

Già intorno ai tre anni, i bambini imparano a conoscere il proprio corpo, la gestualità, il ritmo e l’armonia della musica, per poi orientarsi, nel corso del tempo, verso l’attività più adatta ad esprimere la loro personalità e i loro gusti personali. La danza è una disciplina di fondamentale importanza per i piccoli, non solo per favorire lo sviluppo di un portamento armonioso e di una gestualità aggraziata, ma anche per sviluppare la socializzazione, l’interazione e la condivisione di sensazioni ed emozioni all’interno di un gruppo. I bimbi sono sempre i benvenuti alla palestra in zona Sempione per partecipare ad una lezione di prova e per trascorrere una giornata in piacevole compagnia, al fine di scegliere l’attività preferita e frequentare le lezioni, per arrivare al saggio di fine anno.

Fitness e relax in un ambiente piacevole e raffinato

Oltre alla danza classica e ai balli latinoamericani e moderni, la palestra in zona Sempione di Elena Maltese propone agli allievi la possibilità di partecipare ad una serie di corsi interessanti e divertenti per acquistare facilmente un’ottima forma, prevenire i problemi di artrosi e di postura errata, ossigenare i tessuti grazie all’attività aerobica e proteggere il sistema cardiocircolatorio. Una particolarità dei corsi proposti da Alele’s Company è quella di coinvolgere non solo il fisico ma anche la mente, la dimensione interiore e spirituale e la concentrazione, con l’intento di raggiungere e mantenere un perfetto equilibrio. Pilates, yoga, tai chi e altre proposte studiate specificamente per offrire un benessere totale unito ad un percorso di ricerca introspettiva e di miglior conoscenza di sé.

Imparare a ballare a qualsiasi età

La danza classica o moderna, la danza jazz, i balli di coppia, il tango, i balli acrobatici e la break dance: ognuno può scegliere il percorso che ritiene più adatto ad esprimere sé stesso ed a scoprire le proprie potenzialità fisiche e intellettuali. Ballare è un’attività che coinvolge il corpo con una serie di movimenti armoniosi e coordinati, ma che tocca anche la mente e la memoria, poiché necessita di dover apprendere, memorizzare e ricordare nel tempo i passi e le coreografie. Per queste ragioni, il ballo è un’attività che si addice a persone di ogni età e di ogni struttura fisica che vogliano mettersi in gioco e affrontare una nuova sfida, con creatività, passione e desiderio di provare nuove emozioni.

Il piacere di imparare e di condividere

Partecipare ad un corso proposto dalla palestra in zona Sempione Alele’s Company è un’occasione unica per scoprire un mondo nuovo ed entusiasmante, ma anche per socializzare, interagire con gli altri allievi, condividere esperienze appassionanti e scambiarsi suggerimenti e consigli, migliorando anche la propria capacità di comunicare e di esprimersi. La danza e il movimento sono infatti, prima di tutto, tecniche mirate ad una migliore capacità di esprimersi attraverso la gestualità e il linguaggio del corpo: una risorsa che potrà poi essere utile anche nelle altre esperienze della vita. Anche i bambini possono trarre beneficio nella conoscenza delle potenzialità del proprio corpo, imparare ad esprimere le proprie emozioni e scoprire l’importanza della gestualità, traendone vantaggio nella vita di relazione di ogni giorno: la scuola di danza rappresenta infatti l’occasione per confrontarsi con gli altri senza spirito di competizione, ma per aiutarsi reciprocamente a migliorare ed a raggiungere in tutta serenità i propri obiettivi.

Non solo lezioni di danza

La scuola di danza Alele’s Company, la palestra situata in zona Sempione e gestita da Elena Maltese, non si limita a proporre corsi e lezioni tenute da insegnanti di elevato livello professionale, ma intende essere un luogo di incontro e di condivisione per tutti gli appassionati del ballo e dello sport. Durante tutto l’anno, e in particolare nei weekend, Alele’s Company organizza momenti di incontro e di approfondimento, stages, seminari e lezioni tenute da professionisti della danza provenienti da tutto il mondo. Agli allievi viene inoltre offerta la possibilità di frequentare una serie di locali convenzionati con la struttura, e di passare piacevoli serate dedicate al ballo e al divertimento in compagnia con gli insegnanti. Alele’s Company non è solo una palestra della zona Sempione attrezzata e confortevole, ma un ambiente dove trascorrere giornate entusiasmanti, dedicate interamente alla musica e al ballo.

Quando la danza è di aiuto alla salute

La palestra in zona Sempione Alele’s Company organizza inoltre incontri e seminari dedicati unicamente alla danzaterapia, ideali per chi desidera affrontare un percorso specifico in cui il movimento del corpo è mirato al raggiungimento di una condizione di benessere totale, grazie all’azione terapeutica della danza intesa come manifestazione delle emozioni. L’utilizzo della danza quale espressione liberatoria della propria personalità ha radici piuttosto antiche, e non si ferma alla sensazione di euforia e di benessere che sopraggiunge durante il ballo, ma include metodologie precise che intendono correlare il movimento del corpo e il ritmo musicale alla salute psicofisica, all’energia intellettuale, alla capacità di affermare la propria personalità e alla possibilità di contrastare disagi fisici e psichici più o meno complessi. In ogni caso, la danzaterapia interagisce con la capacità cognitiva, la sfera emozionale, la vita di relazione e la psicomotricità, apportando un effetto positivo e benefico.

Palestra in zona SempionePalestra in zona Sempione MilanoPalestra in Corso SempionePalestra in Corso Sempione MilanoPalestra in zona 8 Milano.

Tutte le attività migliori che ti offre la palestra Viale Certosa Milano.

Se vuoi stare in forma divertendoti, la palestra Viale Certosa Alele's Company ti propone moltissimi corsi cin  quali potrai divertirti e bruciare calorie.

Break dance.

Il b-boying e il breaking sono comunemente racchiusi un unico termine di break dance. Si tratta di una disciplina di ballo che deriva della cultura hip hop, che è nata nelle comunità giovanili afro-americane e latinoamericane nel quartiere dell Bronx a New York a partire dal 1968. In strada c'erano dei ragazzi che ballano in un modo tutto nuovo, andando a terra a fare le loro evoluzioni. Egli anni ottanta esplode anche la cultura hip hop che diventa più commerciale e non di nicchia, decretando il successo della break dance che si caratterizza per spettacoli figure e mosse sorreggendo tutto il corpo con un braccio solo, ad esempio. L'hip hop e la break dance non sono solo danza ma un vero e proprio stile di vita: dalla musica all'abbigliamento. La break dance nasce per strada, dove i ragazzi formavano un cerchio per una sessione di ballo: uno per volta entravano nel cerchio per fare le diverse acrobazie. Era così che i giovani socializzavano non in palestra, non al catechismo, non al bar ma in strada ballando. La sessione poteva essere una sfida individuale o di un gruppo contro l'altro. A partire degli anni ottanta iniziano a essere organizzate dei veri e propri eventi, detti contest, dove i gruppi di break dace provenienti da ogni parte del mondo si sfidano. Oggi la break dance si mischia con altri generi e si vede in film , video clip musicali etc.

Power tonic.

Il power tonic è una disciplina molto amata alla palestra Viale Certosa Alele's Company. Si tratta di una combinazione tra power yoga, tonificazione e pilates, dalla quale prende in prestito diversi esercizi e figure. I movimenti sono dinamici ed eseguiti velocemente, senza dimenticare la componente mentale. Lo scopo di questi esercizi è di risvegliare l'energia del corpo e renderlo più tonico, grazie al lavoro di rinforzo che si fa sui muscoli. I muscoli si tonificano grazie all'azione brucia grassi. Si lavora sia sulla parte alta che quella inferiore del corpo, andando ad allenare ogni muscolo. L'azione è totale e il beneficio è massimo dato il grande rinforzo muscolare che puoi ricavarne.

Acrobatica e circo.

Un corso davvero spettacolare alla palestra Viale Certosa è quello di acrobatica e circo. Pensando al circo anche a ti verrà in mente un luogo magico fatto di acrobati che sembrano danzare a gravità zero. I numeri circensi fatti dalle persone sono di sicuro mille volte più emozionanti e travolgenti rispetto ai numeri con gli animali: in principio il circo e l'arte circense era fatta così: dagli artisti. Il tendone del circo racchiude un mondo fatato che si mostra a noi da una pista rotonda, dove l'immaginazione diventa realtà. Tutte le arti circensi sono per un bambino o un ragazzo un modo divertente e giocoso per fare attività fisica con un twist in più: la fantasie e l'immaginazione hanno un ruolo importantissimo. Il corso della palestra Viale Certosa comprende acrobatica, trampoli e ovviamente giocoleria che sono un pretesto per imparare la postura corretta, avere maggiore elasticità nel corpo, acquisire equilibrio, migliorare la coordinazione e anche l'agilità. Grazie a queste discipline, i bambini sono portati in modo divertente a superare le loro paure, acquisendo maggiore fiducia in sé stessi. 

Rumba cubana.

Nella musica di Cuba, rumba sta ad identificare una serie di ritmi musicali e danze. Questo tipo di ballo è stato portato a Cuba dagli schiavi africani che portavano gli spagnoli. Assieme alla forza lavoro, gli spagnoli avevano fatto sbarcare sull'isola tutte le tradizioni di questi popoli che si sono poi espanse con il tempo. La rumba, essendo un ballo dei ceti poveri e caratterizzato da movimenti considerati troppo sensuali e osceni, era repressa e addirittura bandita. La base ritmica della rumba si basa su cinque battute che individuano la clave. La rumba cubana è uno stile di danza molto diverso dalla rumba da sala e anche dalla musica africana chiamata con questo nome. La ruba cuba si balla in tutta l'isola, dove domina la componente africana. Oggi la rumba ha subito influenze da altri balli come il jazz e l'hip hop.

Salsa New York Style.

La salsa è un ballo che vanta molte interpretazioni come il New York Style, che assomiglia alla salsa portoricana, al punto che alcuni ballerini newyorkesi si rifiutano di riconoscere l'esistenza di una salsa portoricana. Sostengono, inoltre che è stata la salsa New York Style a dare origine al movimento portoricano. Alcuni ballerini però la interpretano con il "Break on 2”. La salsa, come gli altri balli tipici da sala, prevede che si balli in coppia: l'uomo conduce e la donna segue. La salsa è diversa da come era in origine e ha dei passi e delle figure strutturate che si sono sviluppate da latri tipi di ballo, come il merengue.

Zumba.

Alla palestra Viale Certosa ci sono ben due corsi di zumba: uno dedicato agli adulti e uno solo per i bambini e i ragazzi. Lo scopo di quella per gli adulti è perdere peso con un'intensa attività grazie ai movimenti classici dell'aerobica. Con la zumba kids si viene a creare un ambiente divertente che coinvolge i ragazzi in coreografie nuove sui pezzi più hot della musica. Anche la zumba per adulti prevede l'esecuzione di coreografie in gruppo che mantengono alta l'intensità per uno sforzo maggiore. Si lavora principalmente sulla parte inferiore del corpo, soprattutto su gambe e glutei. Per ogni fascia d'età, la coreografia della zumba è studiata nel dettaglio. I bambini nel gruppo di zumba imparano anche a socializzare e relazionarsi, sviluppando allo stesso tempo la coordinazione motoria  le musiche sono principalmente latino americane contraddistinte da un ritmo veloce che sostiene l'attività cardio fitness. Perdere peso a ritmo di musica e divertendosi è possibile solo se scegli la zumba che ti regala un fisico più tonico e forte. Ballando a ritmo di musica dimenticherai del tutto che stai facendo fatica e sudando. 

Palestra Viale Certosa Milano, Palestra Viale Certosa, Palestra Zona Certosa MilanoPalestra Zona Certosa Milano, Corsi di Zumba Viale Certosa.

Una scuola di ballo in zona Sempione

Dedicata a chi ama la danza, la musica, il ritmo e il movimento, a chi desidera perfezionare la tecnica del proprio ballo preferito, o intraprendere un percorso di formazione mirato a raggiungere l’armonia psicofisica, Alele’s Company è una scuola di ballo in zona Sempione nata per invitare tutti a divertirsi, a condividere emozioni e sensazioni ed a scoprire il magico mondo della danza. Gestita da Elena Maltese, in collaborazione con un team di istruttori di elevata professionalità, in possesso di una significativa esperienza e provenienti da un lungo percorso di studi nel settore della danza, la scuola intende offrire uno spazio dove gli allievi hanno la possibilità di incontrarsi, di imparare e di crescere insieme, in un ambiente accogliente e ricco di armonia nel quale l’interazione, il contatto umano e la passione costituiscono gli elementi essenziali.

Competenza, professionalità nell’insegnamento

Alla base della scuola di ballo in zona Sempione Alele’s Company si trova prima di tutto una profonda competenza da parte degli insegnanti nelle tecniche della danza classica e moderna, del ballo e delle attività sportive che implicano il movimento del corpo, il ritmo e la musicalità. Gli allievi che frequentano i corsi proposti da Alele’s Company sono chiamati ad intraprendere un percorso di ricerca interiore, ad apprendere non solo le tecniche e i passi ma a scoprire la forza e la potenzialità del proprio corpo e la perfetta coordinazione dei movimenti, arrivando a conoscere sé stessi ed a raggiungere la propria armonia, sia nei momenti di pratica della danza che nell’intera esistenza. Gli istruttori di Alele’s Company, dotati non solo di una profonda preparazione tecnica ma anche della capacità di trasmettere agli allievi le proprie conoscenze, si impegnano per comunicare, attraverso le lezioni, i principii fondamentali della danza, legati ad un complesso e perfetto equilibrio psicofisico ed alla capacità di esprimere emozioni e creatività attraverso il movimento.

Corsi pensati per rispondere ad ogni esigenza

La scuola di ballo in zona Sempione propone una serie di corsi in grado di soddisfare i desideri, le aspettative e la voglia di movimento di ognuno, indipendentemente dall’età, dalla personalità, dall’attitudine e dalla struttura fisica. Grazie ai metodi innovativi e alla capacità di coinvolgere piccoli e grandi con entusiasmo e vitalità, gli allievi impareranno, passo dopo passo, a comunicare e ad esprimersi attraverso la gestualità, il ritmo e l’armonia dei movimenti, seguendo la musica con naturalezza e valorizzando la loro creatività naturale. Ballare è un’attività piacevole, coinvolgente e divertente che, grazie all’ampia scelta di stili e metodi, si adatta ad ogni preferenza ed esigenza, offrendo la possibilità di migliorare la qualità della vita e di raggiungere un ottimo livello di benessere fisico e mentale. Tecnicamente, si tratta di un’attività aerobica, che favorisce l’ossigenazione dei tessuti, coinvolge tutta la muscolatura, attiva il metabolismo e contribuisce al buon funzionamento dell’apparato cardiocircolatorio. Ma non è tutto: ballare e muoversi al ritmo della musica è anche un ottimo allenamento per la mente e per la memoria, che deve ricordare i passi e le coreografie, migliora la prontezza di riflessi e potenzia la capacità di propriocezione, rafforzando l’equilibrio e la stabilità della postura. L’accompagnamento musicale stimola i riflessi uditivi, le sequenze dei passi, sia nei balli di coppia che di gruppo, stimolano la capacità di coordinare i movimenti con armonia e donano al corpo grazia ed eleganza.

Ballare per incontrarsi e socializzare

Un aspetto non indifferente del ballo e della danza, al quale la scuola di ballo in zona Sempione Alele’s Company riserva un’attenzione particolare, è la sua importanza nel contesto della vita sociale: ballare è un’occasione per conoscere meglio sé stessi e per condividere insieme agli altri l’emozione del movimento e del linguaggio del corpo. I balli di coppia, inoltre, offrono ai danzatori la possibilità di rendere più armonioso e coinvolgente il rapporto tra i partners, di scoprire nuove affinità e di rafforzare la complicità e la forza di attrazione, in relazione al ruolo emozionale della musica. Il ballo rappresenta anche un’occasione divertente per fare sport e movimento, ideale per contrastare i problemi della vita sedentaria e dello stress, per mantenere un buon tono muscolare e per prevenire con naturalezza i problemi di atrosi e di osteoporosi.

Benessere e armonia con il ballo

Proponendosi non solo come scuola di danza tradizionale ma anche di educazione al movimento, Alele’s Company offre una scelta di attività che consente ad ognuno di individuare la tecnica espressiva ideale per il proprio fisico e la propria personalità. Dai passi della danza classica alle coreografie e ai ritmi moderni, dalla sensualità del tango argentino all’esuberanza del latino americano, della bachata e dei balli caraibici, dalle acrobazie della break dance e delle discipline circensi alla creatività della danza jazz, del reggaetona, del funky: tante proposte per trovare la propria dimensione ideale attraverso la musica e il movimento, raggiungere il perfetto equilibrio tra mente e corpo, migliorare la forma fisica e ritrovare il buonumore e la vivacità.

Fitness e benessere psicofisico

La scuola di ballo in zona Sempione Alele’s Company, oltre ai corsi caratteristici della propria attività, propone anche una serie di piacevoli e divertenti attività di fitness, adatte a chi desidera mantenere una forma eccellente e trascorrere qualche ora in un ambiente coinvolgente e dotato di ogni comfort. Zumba per grandi e piccoli, per muoversi e divertirsi con la più bella musica latino americana, ma anche una serie di attività mirate a raggiungere l’armonia e l’equilibrio tra corpo e mente, coinvolgendo la sfera intellettuale, spirituale ed emotiva, come il pilates e lo yoga.

L’importanza della danza per i più piccoli

La danza è anche una delle discipline più adatte ai bambini, che hanno modo non solo di fare attività fisica e acquisire un fisico proporzionato e armonioso, ma anche di sviluppare l’equilibrio, la coordinazione dei movimenti, la flessibilità della muscolatura e di allenare al contempo anche la memoria. Danzare insegna ai bimbi a seguire una precisa disciplina con serietà e dedizione, ad impegnarsi per raggiungere gli obiettivi prefissati, ad educarsi alla musicalità e a seguire le istruzioni impartite dai maestri durante le lezioni. Da non sottovalutare è anche lo sviluppo della capacità di socializzare e comunicare all’interno di un gruppo, soprattutto per i bimbi più piccoli, che vivono l’esperienza della lezione di danza come un gioco, senza le barriere della competitività.

Scuola di ballo in zona SempioneScuola di ballo in zona Sempione MilanoScuola di ballo Corso SempioneScuola di ballo Corso Sempione MilanoScuola di ballo zona 8 Milano.

Gli stili di danza: danze moderne, balli classici e discipline per la mente e il corpo.

Questi sono solo alcuni dei corsi che è possibile frequentare presso la Scuola di Ballo Viale Certosa Alele's Company che possiamo dividere in 3 principali categorie in base al periodo di origine: balli moderni, balli classici e discipline per la mente e il corpo. Tutti i corsi tengono conto del livello di partenza dei partecipanti e una lezione di prova non costa nulla: è sufficiente prendere contatto col personale d'ufficio, sempre gentile e cortese, per conoscere le diverse alternative per avvicinarsi al mondo della danza, senza limiti d'età: dai più piccoli agli adulti.

Stili di ballo moderni.

Danza moderna.

Alla fine del Novecento nel mondo della danza nasce un movimento che s'intende staccare dal balletto classico che si insegna nelle Accademie. La danza moderna indica tutti gli stili di danza che si sono evoluti in questo periodo. Questo tipo di danza, che si può praticare anche alla scuola di Ballo Viale Certosa, ritiene il balletto classico troppo rigido e schematizzato e allora il moderno diventa una danza libera che nasce da una persona che balla da sola. Per evidenziare la differenza con il balletto, la danza moderna non viene fatta in teatro. La modernità sta proprio in questo: lo stacco con i canoni del balletto classico. Il corpo può essere utilizzato in modo totalmente libero, usato in modo innaturale addirittura, ma sono preferibili i movimenti lineari. Per esprimere la personalità del danzatore, si enfatizzano i gesti e il movimento.

Hip hop.

Una disciplina della scuola di Ballo Viale Certosa è l'hip hop che, solo recentemente, è stata considerata come una danza sportiva. Questo stile di danza si basa sulla cultura hip hop e, di conseguenza, è una danza che nasce in strada. La danza hip hop per eccellenza è il B-boying ma ci sono anche l'Uprock, il Locking, il Popping e C-Walking. Lo sviluppo dei vari stili dipende dalla zona in cui si è sviluppata. L'hip hop è un genere molto vasto che include diverse figure e passi. Spesso è l'insegnate alla scuola di Ballo Viale Certosa che dà una propria interpretazione alla danza in base anche alla musica scelta, che deve essere, per forza, hip hop. L'hip hop non disdegna il mix di genere e, infatti, spesso può avvicinarsi alla danza jazz.

Stili di ballo classici.

Cha cha.

Questo ballo ha ottenuto un'enorme popolarità da quando è nato nelle regioni caraibiche insieme al mambo e alla rumba. Si tratta di un ballo di coppia che pare prenda nome da un sonaglio ricavato dal baccello di alcune piante. Il sonaglio, detto appunto cha cha, pare servisse a tenere il ritmo del ballo. Altri sostengono che il nome di questo ballo deriva dal caratteristico suono che fanno i piedi sul terreno.  Il cha cha cha ha un ritmo simile a un mambo ma più lento. I ballerini iniziarono a ballare questa musica con un triplo movimento dei fianchi. Col tempo questa movenza si modificò fino a diventare tre passi. Questa è la nascita del cha cha cha.

Tango argentino.

Il tango argentino è forse il ballo più famoso al mondo e non poteva mancare alla scuola di Ballo Viale Certosa Alele's Company. Le caratteristiche di questo ballo improvvisato sono la sensualità e la passione. Il tango argentino potrebbe sembrare difficile ma le posizioni di base sono poche e semplici, come il passo che è il classico passo di una camminata. La posizione di partenza del tango argentino è un abbraccio frontale tra i danzatori. L'uomo con la mano destra cinge la schiena della compagna e con la mano sinistra le tiene la mano. L'uomo deve guidare con dei movimenti la compagna, che segue, come accede nei balli più calssici. Sono stati introdotti dei movimenti ma i ballerini di tango argentino hanno diversi stili, uno dei più conosciuti è quello della Milonga che è nato dalla strada.

Salsa.

La salsa si balla su canzoni di genere salsa e ha delle regole ben precise e movimenti che sono stati codificati nel tempo,perciò ci sono delle figure che i ballerini devono eseguire. Esistono diversi stili di ballo salsa; i più celebri e conosciuti restano comunque la salsa cubana, la salsa venezuelana e la salsa portoricana, che sono divise a loro volta in altre  sottocategorie. La salsa si caratterizza per la pausa, cioè la battuta detta sospensione o stop, che si trova sul quarto tempo del ritmo. Nella salsa, ogni tre passi ballati ce n'è un quarto che non è ballato che ha uno stile diverso in base alla scuola e al gusto. La mano destra dell'uomo deve sempre essere sulla parte alta della schiena della compagna. L'uomo con i movimenti del corpo guida la compagna che lo segue facendo insieme i passi codificati.

Per il corpo e per la mente.

Hatha yoga

Presso la scuola di Ballo Viale Certosa non si balla soltanto, ma è anche possibile seguire dei corsi per la salute di mente e corpo. Lo yoga è una disciplina di antichissime origini che è adatta a tutti quanti; indipendentemente da età e sesso. Si ha la possibilità di un approccio graduale che introduce alle posizioni più semplice dello yoga per arrivare poi a costruire posizioni più complesse. L’hatha yoga, usando tecniche di respirazione pranayama, favorisce il rilassamento del corpo e, allo stesso tempo, la mente si concentra (dharana) ed entra in uno stato di meditazione (dhyana). Per l'hatha yoga si utilizzano anche dei suoni, chiamati mantra.

Pilates.

Il metodo del pilates si può provare nella scuola di Ballo Viale Certosa. È una disciplina piuttosto recente che utilizza tecniche di  respirazione. I movimenti sono precisi, fluidi e precisi, sfruttando l'azione del baricentro. Con il pilates l'obiettivo da raggiungere è una migliore flessibilità ed estensione del corpo che acquisisce anche più coordinazione. Con il pilates, inoltre, si ha una forza maggiore e migliora la resistenza muscolare, che si combinano anche con la concentrazione mentale. Perché ogni esercizio di pilates alla scuola di Ballo Viale Certosa sia eseguito nel modo corretto, è essenziale il movimento del corpo deve essere coordinato con la respirazione.

Scuola di Ballo Viale Certosa, Scuola di Ballo Viale Certosa Milano, Scuola di Ballo Zona Certosa Milano, Scuola di Ballo Zona 8 Milano.

Una scuola di danza in zona Sempione

La danza è un’attività fisica affascinante e coinvolgente, che non si limita ad apportare beneficio al corpo e a donare una piacevole ed elegante armonia di movimenti, ma influenza in maniera totale la sfera intellettuale, emotiva e psicologica, fino al raggiungimento di un equilibrio complesso e perfetto. Consapevole dei magici influssi che la danza provoca al fisico e alla mente, la scuola di danza in zona Sempione di Elena Maltese, Alele’s Company, invita piccoli e grandi a scoprire un mondo fantastico, ricco di musica e di emozioni, attraverso una serie di corsi appassionanti e gestiti con estrema professionalità.

Dalla danza classica al tango argentino

Ballare è un’attività adatta a tutti, indipendentemente dall’età, dalla struttura fisica e dalle abitudini, grazie ai benefici effetti che questa disciplina è in grado di offrire al corpo e alla mente. Seguire la musica, educarsi al ritmo e al movimento, lasciarsi coinvolgere dall’armonia e scoprire potenzialità e capacità nascoste è una grande soddisfazione, una fonte di piacere e di positività che si ripercuote sull’intera esistenza. La scuola di danza in zona Sempione Alele’s Company si avvale di istruttori qualificati ed esperti in possesso di una profonda competenza, provenienti da percorsi di studio specifici nel settore della danza classica e moderna e dei balli acrobatici, caraibici e latinoamericani. La scuola è in grado di proporre una gamma ampia e diversificata di discipline, rivolgendosi ad allievi di ogni età e preparazione, offrendo soluzioni personalizzate, consigli e suggerimenti per la scelta del corso ideale. Danza classica, danza moderna e jazz, hip hop, break dance e funk, ballo latino e tango, danza acrobatica e tante altre proposte per divertirsi a tempo di musica, socializzare ed arrivare ad ottenere una perfetta armonia psicofisica.

Muoversi con eleganza ed equilibrio

Tra i vari effetti positivi che la danza reca all’organismo, vi è quello di acquisire un portamento elegante, una maggiore grazia nei movimenti, una postura corretta e una migliore capacità di equilibrio. I passi ripetuti e i movimenti perfettamente coordinati aiutano a ritrovare l’armonia nella gestualità, a rilassare la mente e ad infondere eleganza e leggerezza al fisico, senza sottoporlo a discipline pesanti e stressanti. La musica, elemento basilare di ogni genere di ballo, abitua a migliorare la percezione del ritmo e dell’armonia, e infonde un senso di serenità interiore che si trasmette anche alle ore trascorse al di fuori dalle lezioni. La scuola di danza in zona Sempione Alele’s Company accoglie gli allievi in un ambiente simpatico e dotato di ogni comfort, offrendo una consulenza personalizzata e mirata alla scelta della disciplina più adatta, in base alla struttura fisica, all’età, alle attitudini personali, ma soprattutto ai desideri, agli obiettivi da raggiungere e alla voglia di mettersi in gioco di ognuno. Ballare non è un privilegio per pochi, ma è un’attività raccomandata a tutti coloro che desiderano mantenersi in ottima salute, prevenire i tipici problemi della sedentarietà e dell’età, dall’artrosi ai disturbi cardiocircolatori, e al contempo ritrovare una forma eccellente e divertirsi con la musica preferita.

Ballare per favorire l’interazione sociale

Frequentare la scuola di danza in zona Sempione Alele’s Company è un’occasione imperdibile non solo per apprendere i passi, le tecniche e le coreografie, ma anche per condividere emozioni e sensazioni con gli altri allievi, interagire, conoscere persone nuove e ampliare le proprie relazioni sociali in maniera piacevole e simpatica. Ogni classe di allievi danzatori è costituita da persone simili sia per età che per i gusti e le attitudini, in maniera tale da poter condividere l’esperienza della lezione e ritrovarsi anche al di fuori di essa, al fine di scambiare opinioni, suggerimenti e spunti di riflessione. Che si tratti di danza classica accademica o di ballo latinoamericano, l’attività della danza è utile anche per avere vedute più aperte, scoprire nuove opportunità e imparare a conoscere meglio sé stessi e la propria capacità di relazionarsi con gli altri. Per tutte queste ragioni, la danza è un’attività fisica raccomandata anche ai bambini, che avranno modo di essere educati al ritmo e alla musicalità e contemporaneamente imparare a confrontarsi con gli altri, senza competitività ma con uno spirito di gruppo che risulterà loro di grande aiuto anche nell’affrontare situazioni future di scuola, lavoro o famiglia. Uno degli obiettivi della scuola di danza in zona Sempione di Elena Maltese è quella di promuovere il ballo e la danza come discipline capaci di condurre verso una migliore qualità della vita.

Ballare per restare in forma e divertirsi

Se è vero che i bimbi possono trarre un grande beneficio dai passi e dalle coreografie della danza classica, gli adulti che non hanno mai studiato danza possono comunque divertirsi, migliorare il proprio umore e mantenere un’ottima forma psicofisica con i balli di coppia più coinvolgenti e spettacolari: dal tango argentino, al latinoamericano, ai balli caraibici e cubani. Il ballo di coppia approfondisce la complicità tra i partners, fortifica l’attrazione e aiuta ad esprimere la propria sensualità senza inibizione ma con estrema naturalezza e fantasia. Ballare in coppia è anche un’occasione per i partners di comunicare reciprocamente le proprie emozioni in maniera efficace con il linguaggio del corpo e la gestualità.

Lezioni di danza e fitness per un benessere totale

Alla scuola di danza in zona Sempione di Elena Maltese è possibile frequentare i corsi di ballo e apprendere progressivamente i passi e le coreografie, ma anche orientarsi verso attività di fitness appassionanti e ideali per raggiungere in breve tempo un perfetto equilibrio psicofisico, unito all’elasticità del corpo e alla tonicità dei muscoli. La struttura dispone di una palestra ampia e attrezzata per poter svolgere in totale sicurezza una serie di discipline adatte a migliorare la propria forma e a favorire il relax e la meditazione, per ottenere una sensazione di benessere profonda e totale. Dal pilates allo yoga, al tai chi, allo stretching e ad altre opportunità che si aggiungono nel corso dell’anno, per offrire ad ognuno la possibilità di personalizzare il proprio allenamento e di seguire un percorso mirato al raggiungimento degli obiettivi prefissati. Tutte le lezioni sono tenute da istruttori specializzati e in possesso delle necessarie qualifiche.

Scuola di danza in zona Sempione, Scuola di danza in zona Sempione Milano, Scuola di danza Corso Sempione, scuola di danza zona 8 Milano. ciao